Grillo, Renzi negli Usa mentre l’Italia muore

(ANSA) – ROMA, 18 OTT – “Oggi in Italia, nel mondo reale, mentre il capo del governo è in villeggiatura sono arrivati i dati dell’INPS sull’occupazione e i licenziamenti. Nei primi otto mesi dell’anno, le assunzioni sono calate dell’8,5%. I licenziamenti invece sono cresciuti del 31% grazie alla cancellazione dell’articolo 18 voluta e votata dal Pd”. Lo scrive in un post sul suo blog, dal titolo “Mentre Renzi è in America, il Paese muore”, il leader del M5S Beppe Grillo

Condividi: