Moto: Rossi, in Giappone forti ma zero punti

(ANSA) – ROMA, 19 OTT – La caduta nel Gp del Giappone ha avuto l’effetto di mettere fuorigioco matematicamente Valentino Rossi dalla corsa al titolo iridato della MotoGp. Per il pilota Yamaha, ora secondo, si apre la corsa per la piazza d’onore. Il compagno di squadra Jorge Lorenzo è dietro, terzo, a soli 14 punti. Il Dottore è pronto a replicare in Australia la buona prova giapponese che, al di là della caduta ad inizio gara, lo ha messo in evidenza come il più veloce. “La cosa spiacevole – ha detto Rossi in una nota sul sito della Yamaha – è che a Motegi abbiamo fatto zero punti, ma comunque abbiamo dimostrato di essere forti. Phillip Island è una pista fantastica, dobbiamo cercare di essere veloci e forti anche lì. Su quel tracciato abbiamo provato con Michelin e speriamo che le condizioni meteorologiche siano buone perché se fa freddo sarà tutto più difficile”.

Condividi: