Coppa Venezuela: quando le piccole entrano nella storia

Coppa Venezuela: Quando le piccole entrano nella storia
Coppa Venezuela: Quando le piccole entrano nella storia
Coppa Venezuela: Quando le piccole entrano nella storia

CARACAS – Nelle varie coppe nazionali storie di cavalcate epiche, di imprese memorabili, di outsider capaci di ribaltare il pronostico ce ne sono tante. Basta pensare alla nostra Coppa Italia dove l’Alessandria ha coccolato il sogno di alzare il trofeo fino alle semifinali, quando il Milan ha sbarrato la strada ai grigi.

Sull’altra sponda dell’oceano qui in Venezuela, si sta vivendo una situazione simile, ma in questo caso sono addirittura due le squadre delle cosidette piccole che lotteranno per mettere in bacheca la Copa Venezuela e non solo, ma anche con la possibilità di disputare la Copa Sudamericana. Le formazioni in questione sono Zulia ed Estudiantes de Caracas, quest’ultima già retrocessa in Segunda División.

Oggi sul campo del José Encarnación noto come Pachenco Romero, andrà in scena la gara di ritorno della finale della Coppa Venezuela tra la squadra lagunare e gli accademici. Nel match d’andata disputato a Caracas hanno pareggiato 0-0 e perciò tutto si deciderà nei 90 minuti finali e forse anche oltre.

“Sono sicuro che loro presenteranno uno schema difensivo, cercando di colpirci in contropiede. Dovremo essere pazienti” ha dichiarato “Champion” Marcano, allenatore dello Zulia. Dal canto suo Daniel Lanata ha confessato: “Siamo felici per la gara che abbiamo fatto l’altro giorno. Siamo stati bravi a mantenere la porta inviolata. La finale è ancora tutta da decidere, restano novanta minuti dove tutto può succedere e dove è vietato sbagliare”.

Dal 1932, ventotto squadre hanno vinto la Coppa Venezuela, chi sarà la ventinovesima? Lo scopriremo stasera.

Probabili formazioni

Zulia: E. González, Chirinos, Plazas, Romero, Notaroberto, Palomino, Moreno, Savarino, Palmezano, J. González, Paz

Estudiantes de Caracas: Váldes, Valdez, Lugo, Salazar, Pereira, Yagüez, Angel, Cabello, Russo, Ramirez, Duarte

(Fioravante De Simone)

Condividi: