Camorra: clan imponeva pizzo in mercato rionale Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 21 OTT – I carabinieri della compagnia di Poggioreale, a Napoli, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli a carico di 8 persone accusate a vario titolo di associazione di tipo mafioso e di estorsione, rapina, ricettazione e commercio di prodotti con marchi contraffatti aggravati da finalità mafiose. Nel corso di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea i militari dell’Arma hanno accertato che il clan camorristico dei Mazzarella imponeva il pagamento del ‘pizzo’ in varie forme ai commercianti di un mercato rionale nel centro storico di Napoli.(ANSA).

Condividi: