Unesco: Renzi, su luoghi santi M.O. è vicenda allucinante

(ANSA) – ROMA, 21 OTT – La risoluzione dell’Unesco sui luoghi santi del Medio Oriente “è una vicenda allucinante, ho chiesto al ministro Esteri di vederci subito al mio ritorno a Roma. E’ incomprensibile, inaccettabile e sbagliato. Ho chiesto espressamente ieri ai nostri di smetterla con queste posizioni. Non si può continuare con queste mozioni finalizzate ad attaccare Israele. Se c’è da rompere su questo l’unità europea che si rompa”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Rtl 102.5, commentando la decisione Unesco, con l’astensione dell’Italia.

Condividi: