Calcio: fatturato settore pari a 3,7 miliardi euro

(ANSA) – ROMA, 27 OTT – Il calcio italiano produce un fatturato totale pari a oltre 3,7 miliardi di euro. È quanto emerge dal primo report ‘Il Conto economico del calcio italiano’ presentato stamane dalla Figc presso la Camera dei Deputati. L’analisi, sviluppata in collaborazione con Deloitte, prende a oggetto la stagione calcistica 2014-15 e rivela come i campionati professionistici incidano per il 70% dei ricavi totali per un equivalente di quasi 2,6 miliardi di euro. I campionati dilettantistici e giovanili incidono per il 24% con un dato pari a quasi un miliardo di euro (913,3 milioni). I ricavi netti di Figc e Leghe calcistiche presentano un’incidenza pari rispettivamente a 4% (153,5 mln di euro) e al 2% (68 mln). Il calcio italiano, rivela poi il report, conta per l’11% del Pil del football mondiale. “Questo perché il calcio per l’Italia e gli italiani non è solo passione, ma anche un importante volano di crescita economica, sociale e occupazionale”, ha commentato il dg della Federcalcio Michele Uva.

Condividi: