Ricostruita la “bicicletta volante” di Leonardo Da Vinci

Pubblicato il 25 novembre 2016 da ansa

La "bicicletta volante" di Leonardo Da Vinci

La “bicicletta volante” di Leonardo Da Vinci

MILANO. – Torna a pedalare la “bicicletta volante” di Leonardo da Vinci: ricostruita in scala 1:2 con un’apertura alare di 5 metri, è dotata di un dispositivo per il controllo dell’assetto di volo che sembra essere il primo orizzonte artificiale della storia, l’antenato di quelli montati sui moderni aerei.

Svelata in anteprima mondiale alla mostra ‘Leonardo3-Il Mondo di Leonardo’, alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno, sarà in esposizione per tutto il 2017 insieme alla ricostruzione del ‘tandem volante’ a due piloti e a tante altre novità.

Il progetto di queste due macchine volanti proviene dal foglio 897 del Codice Atlantico che contiene due varianti della stessa idea, rispettivamente con uno e due piloti: la loro postura ricorda quella di un moderno ciclista, anche se bisogna tenere presente che la bicicletta non esisteva ancora e quindi il nome attribuito alle macchine è puramente evocativo.

Il progetto, ad ali battenti, è stato fatto da Leonardo in giovane età, come ricorda il curatore della ricostruzione Edoardo Zanon: ”Leonardo svilupperà in seguito soluzioni per il volo planato più efficaci. Nonostante ciò, il progetto nasconde un particolare tecnicamente straordinario: di fronte al viso del pilota, Leonardo disegna un’ampolla rovesciata al cui interno dondola un piccolo oggetto: si tratta probabilmente del primo orizzonte artificiale della storia. Il batacchio indica al pilota l’inclinazione della macchina e l’assetto di volo”.

Tra i nuovi contenuti della mostra, prorogata per tutto il 2017, ci sono anche l’installazione multimediale 3D dedicata al celebre Uomo Vitruviano (con il testo interamente tradotto) e la ricostruzione della ‘sfera incendiaria’, considerabile come la prima bomba a frammentazione della storia.

Un’altra novità è che nei weekend, a partire da sabato 10 dicembre, i visitatori potranno vestire i panni di Gesù e gli apostoli per ricomporre dal vivo la mitica Ultima Cena di Leonardo.

Ultima ora

04:58Terremoto: scossa 3.2 nel Reatino, Amatrice trema ancora

(ANSA) - ROMA, 27 MAR - Una scossa di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 4:08 dall'Ingv nella provincia di Rieti ad una profondità di 9 km. I comuni più vicini all'epicentro sono Amatrice, Campotosto, Accumoli e Capitignano. (ANSA).

00:24Mondiali 2018: Montenegro-Polonia 1-2

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - Vittoria esterna delle Polonia che ha battuto 2-1 Montenegro in una partita giocata a Podgorica e valida per il gruppo E delle qualificazioni al Mondiale del 2018. Ha aperto le marcature Lewandowski al 40' per la Polonia, pari di Mugosa al 62'. La rete della vittoria porta la firma di Piszczek all'81'.

00:22Mondiali 2018: Scozia-Slovenia 1-0

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - La Scozia ha battuto 1-0 la Slovenia in una partita giocata a Glasgow e valida per il gruppo F delle qualificazioni al Mondiale del 2018. La rete è stata segnata da Martin all'88'.

00:13Mondiali 2018: Irlanda del Nord-Norvegia 2-0

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - A Belfast l'Irlanda del Nord ha battuto 2-0 la Norvegia in una partita valida per il gruppo C delle qualificazioni ai mondiali di Russia 2018. Le reti sono state segnate da Ward al 2' e Washington al 32'.

23:28Calcio: Bari-Novara 0-0, pugliesi rallentano ancora

(ANSA) - BARI, 26 MAR - Il Bari, dopo la debacle di Trapani, rallenta ancora la sua marcia verso l'alta classifica pareggiando 0-0 con il Novara al San Nicola. Nonostante il sostegno dei 21mila sugli spalti, Floro Flores e Brienza non sono riusciti a scardinare l'ordinata difesa disposta da Boscaglia. Nella ripresa Floro Flores ha avuto due buone occasioni non concretizzate, mentre il Novara si è difeso con ordine. Nel finale c'è stato lo sterile forcing pugliese, ma l'innesto di Maniero per un attacco a due punte non ha accresciuto il potenziale balistico biancorosso e soprattutto non ha dato i risultati sperati. Il Bari sale a quota 47, mentre il Novara resta in scia con 46 punti.

22:32Ventenne pestato da branco ad Alatri, è morto a Roma

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - E' morto stasera all'Umberto I di Roma il ventenne di Alatri pestato a sangue in piazza nella città in provincia di Frosinone. Lo si è appreso da fonti investigative. Emanuele Morganti non ce l'ha fatta dopo ore di agonia ed un intervento chirurgico. Era stato aggredito due notti fa da un gruppo di persone dopo una lite in un locale nel centro storico del comune frusinate per difendere la fidanzata. Il pm della procura di Frosinone ed i carabinieri stanno interrogando alcuni sospettati.

21:49Marine Le Pen, ‘l’Ue morirà, la gente non la vuole più’

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - "L'Unione europea morirà perche' la gente non la vuole più". Ne è convinta Marine Le Pen, la candidata euroscettica alle presidenziali in Francia. Durante un comizio elettorale a Lille la leader del Front National ha rassicurato i suoi sostenitori che lasciare l'eurozona, come da lei proposto, "non trascinerebbe il Paese nel caos". "E' arrivato il tempo di sconfiggere i 'globalisti'. Il mio è un messaggio di libertà, emancipazione e liberazione", ha aggiunto Le Pen invitando "tutti i patrioti a riunirsi sotto la nostra bandiera".

Archivio Ultima ora