La rinascita di Candreva

Antonio Candreva con il giornalista Emilio Buttaro
Antonio Candreva con il giornalista Emilio Buttaro
Antonio Candreva con il giornalista Emilio Buttaro

Due gol decisivi nello spazio di pochi giorni, assist deliziosi per i compagni e carica da vendere. Antonio Candreva è tornato, nella giornata in cui l’Inter rivede i tre punti e Pioli il primo successo sulla panchina nerazzurra.

Già, l’esterno della Nazionale, primo acquisto di lusso dell’era cinese, con l’ex tecnico della Lazio sembra davvero un’altra cosa. Qualche ruggine recente tra i due, proprio ai tempi della Capitale sembra ormai finita nel dimenticatoio ed ecco che il numero 87 nerazzurro torna a pieno titolo uomo-copertina, seppur in condominio con bomber Icardi.

Insomma Candreva riprende a correre proprio come la sua nuova squadra che però si conferma sempre più pazza. Dopo l’amaro addio all’Europa League, adesso l’Inter vuole riprendere il passo giusto in campionato e il travolgente avvio di gara con la Fiorentina può essere una buona base di partenza, il resto è da rivedere come tutta questa prima parte di stagione nerazzurra.

La gara di venerdì a Napoli dirà tanto sulle ambizioni di due squadre molto indietro rispetto alle attese della vigilia. Sarri di recente ha ritrovato le magie di Insigne ma in casa tra Champions e campionato ha vinto una sola volta nelle ultime sei partite. La classicissima Napoli-Inter non sarà l’unica gara di cartello del prossimo turno.

C’è grande attesa per il derby della Capitale tra due squadre in salute: più la Lazio in formato Champions che la Roma dell’uragano Dzeko. L’altra partitissima di giornata è in programma allo Juventus Stadium, dove i campioni d’italia dopo il black-out genovese ricevono la visita dell’Atalanta, la più bella favola del campionato italiano.

Emilio Buttaro