Referendum: Renzi, dimissioni dopo sì definitivo a manovra

(ANSA) – ROMA, 5 DIC – Matteo Renzi avrebbe confermato in consiglio dei ministri, secondo quanto riferiscono più fonti, l’intenzione politica di dimettersi. Ma la formalizzazione delle dimissioni avverrà, spiegano le stesse fonti, solo dopo l’approvazione della manovra che nelle intenzioni del governo dovrebbe avvenire nei tempi più brevi possibili, forse già in settimana. Renzi nel pomeriggio si è recato al Quirinale dopo il Consiglio dei Ministri.

Condividi: