Venezuela Hosting apuesta al País

Pubblicato il 09 dicembre 2016 da redazione

hosting

CARACAS. – Venezuela Hosting, surge como respuesta al creciente mercado de pequeñas y medianas empresas; desarrolladores y emprendedores de negocios online, que buscan una variada alternativa de servicios de hosting en la nube.

“Dadas las condiciones actuales del país, se espera un gran incremento de esta demanda para el próximo año, ya que la oferta que existe hoy en día, no logra responder con garantía de calidad de servicios y los precios están más allá de lo que puede asumir el mercado”, abre diálogo Verushka Buonaffina, gerente de marketing y comunicaciones de Venezuela Hosting.

Entre las múltiples ventajas que ofrece Venezuela Hosting, destaca su apuesta al crecimiento de las empresas en nuestro país, por lo cual el pago de servicios es en bolívares; el soporte 24/7 gratuito a través de atención telefónica; un sistema de tickets y chat en línea, siempre disponible para atender a las inquietudes de los usuarios.

Asimismo, destaca Buonaffina, el Centro de datos de alta tecnología, ubicado en Miami, Florida; lo cual mejora la velocidad de los servidores y la experiencia de usuarios con los servicios, permitiendo obtener una mejor posición en el ranking de websites. Y la amplia variedad de productos de Cloud Hosting, contando con los servidores más rápidos de toda Venezuela, gracias a nuestra tecnología SSD, comenta.

“Venezuela Hosting propone ser el aliado de negocios de los emprendedores web; nuestro plan Reseller Hosting ofrece a los revendedores, la oportunidad de convertirse en proveedores de hosting marca blanca – lo cual permite añadir logotipo, datos de contacto para soporte y la única referencia visible es el nombre de la empresa cliente – y empoderarlos con un servicio, en donde las ganancias se transforman en rentas mensuales consecutivas ascendentes”.

Entre sus planes, la ejecutiva destaca el servicio de Hosting Profesional, que incluye dominios, banda ancha y espacio HDD, ilimitados.

También una innovadora herramienta para el constructor de páginas web –que permite diseñar un sitio, en sencillos pasos, sin necesidad de ser un experto -soporta instalación de certificado SSL – sólo contratando una IP dedicada – y dos dominios .com.ve

“En promedio, productos similares, pero que no incluyen todos los beneficios y valores que agregamos a nuestra propuesta, son valorados en el mercado local con precios muy por encima del nuestro; en Venezuela Hosting queremos atender la creciente demanda de alojamiento web y estamos ofreciendo el servicio por tan sólo 6.900 Bs por 6 meses de contratación”.

Actualmente se está iniciando el desarrollo de un proyecto de apoyo educacional para estudiantes universitarios e institutos tecnológicos, con la finalidad de servir nosotros de plataforma de capacitación online sobre la tecnología Cloud y todos los temas relacionados con el mundo informático, apunta la ejecutiva.

Asimismo, Venezuela Hosting cuenta con un programa de apoyo a sociedades, fundaciones y organismos sin fines de lucro, ofreciendo hosting gratuito de sus páginas web.

“La Sociedad Anticancerosa de Venezuela cuenta con nuestro apoyo, y como ella invitamos a demás organizaciones cuyo objetivo sea ayudar al crecimiento de la sociedad venezolana, a contactarnos para formar parte de este grupo dispuesto a trabajar por el país”, enfatiza Buonaffina.

Ultima ora

22:40Calcio: Premier, il City senza freni, 16 vittorie di fila

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - Sedicesima vittoria di fila in Premier League per il Manchester City, che ha dato una lezione al Tottenham battendolo 4-1 con un crescendo nel finale che solo la rete nel recupero di Eriksen ha reso meno umiliante. Di Gundogan, De Bruyne e Sterling le reti dei Citizens, con l'inglese autore di una doppietta e ora terzo nella classifica marcatori. Alla 17/a giornata, la squadra di Guardiola vanta 14 punti di vantaggio sui cugini dello United, ospite domani del West Bromwich penultimo in classifica, e sul Chelsea, che ha battuto 1-0 il Southampton grazie ad una punizione di Marcos Alonso allo scadere del primo tempo. Vittoria con lo stesso punteggio minimo anche per l'Arsenal sul Newcastle, firmata dal tedesco Ozil. I Gunners occupano ora il quarto posto, a -19 dalla capolista, avendo sorpassato il sorprendente Burnley, che ha pareggiato 0-0 a Brighton. Negli altri incontro del sabato, il Leicester è stato sconfitto 3-0 in casa dal Crystal Palace

22:37Pirati strada: donna 75 anni travolta e uccisa nel Bolognese

(ANSA) - ZOLA PREDOSA (BOLOGNA), 16 DIC - Una signora di 75 anni è stata travolta e uccisa in via Risorgimento a Zola Predosa, comune della cintura di Bologna, da un'auto il cui conducente è fuggito senza prestare soccorso. Sono intervenuti i carabinieri e il 118, ma per la donna non c'è stato nulla da fare. Il sindaco di Zola Predosa, Stefano Fiorini, ha postato su facebook un "Avviso ai cittadini": alle 16.50, scrive, "è stata investita da un auto una signora in prossimità delle strisce pedonali di via Risorgimento davanti alla Farmacia Legnani. Chiunque abbia informazioni in merito a questo fatto è pregato di segnalarlo alla nostra stazione dei Carabinieri che sta ricostruendo quando avvenuto ricercando l'investitore che è fuggito senza prestare alcun soccorso alla vittima". (ANSA).

22:20Calcio: Totino, Mihajlovic “quando il Napoli gioca così…”

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - "Se il Napoli gioca così è difficile contenerlo. Sono più forti di noi e non c'è nulla da dire. Dopo 30 minuti erano in vantaggio di tre gol ma della mia squadra mi è piaciuta la voglia di lottare". Così l'allenatore del Torino, Sinisa Mihajlovic, dopo la sconfitta all'Olimpico. "Rispetto all'anno scorso, la squadra non ha mollato ha sempre cercato di giocare, abbiamo avuto l'occasione per fare il secondo gol, poteva starci un rigore per noi. Poi loro hanno vinto meritatamente e purtroppo con noi si scatenano sempre: hanno fatto 4 tiri in porta e tre gol". "Per noi adesso è passato un ciclo di gare difficile, ora arriveranno partite più alla nostra portata e vogliamo conquistare più punti possibili, speriamo ora che Belotti non si fermi più.

22:19Calcio: Sarri “il Napoli non era stanco, forse mentalmente”

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - "Non eravamo stanchi, forse eravamo stanchi dal punto di vista mentale perché la stagione è lunghissima. Ho rivisto la gara con la Fiorentina e la ripresa è stata di livello. Lì non abbiamo concretizzato, oggi abbiamo segnato subito e la partita è stata in discesa. I ragazzi sono stati bravi, prendendo in positivo la sconfitta dell'Inter". L'allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, commenta soddisfatto il ritorno alla vittoria e al primato in classifica. Ai microfoni di Premium Sport, il tecnico toscano ha parlato anche di Marek Hamsik, diventato miglior marcatore del Napoli come Maradona: "E' un giocatore di un livello straordinario e quando fa alcune gare al di sotto delle sue qualità bisogna aspettarlo perché si ha la certezza che prima o poi farà bene. Ha fatto gol ma erano già alcune partite che era in crescita".

22:17Calcio: Napoli, Hamsik “gol importante, vincere lo è di più”

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - "Fa molto piacere dal punto di vista individuale ma era più importante tornare a vincere dopo tre giornate senza vittoria. Ora siamo di nuovo in cima e questa era la cosa più importante. Finalmente poi è arrivato questo gol e sono contento". Il centrocampista del Napoli Marek Hamsik commenta così la vittoria a Torino e la sua 115/a rete con la maglia azzurra, che gli fa eguagliare il record di Maradona. "Abbiamo sbloccato subito la gara e questo ci ha aiutato a liberare la mente - ha detto ancora ai microfoni di Premium Sport - Poi abbiamo potuto fare il nostro calcio. E' importante aver ritrovato il primato, la sconfitta dell'Inter ci ha dato ancora più forza: avevamo voglia di tornare in testa".

22:17Calcio: Inter, Icardi “è andata male,tanti saranno contenti”

(ANSA) - MILANO, 16 DIC - "Anche se oggi è andata male, io dico a tutti i miei compagni bravi. Sono orgoglioso di fare parte di questo gruppo. Oggi abbiamo provato quello che dà una sconfitta e tanti saranno contenti, altri tanti un po' dispiaciuti come noi... ma comunque si continua ad andare avanti come abbiamo fatto finora". Il capitano dell'Inter, Mauro Icardi, sprona i compagni su Instagram dopo la prima sconfitta stagionale dell'Inter, battuta dall'Udinese a San Siro per 3-1. Un ko che secondo Icardi, come ha detto anche Spalletti nei giorni scorsi, qualcuno era dispiaciuto non fosse ancora arrivato.

21:37Usa: media, Pentagono ammette programma su Ufo

(ANSA) - WASHINGTON, 16 DIC - Il Pentagono ha riconosciuto per la prima volta l'esistenza di un programma (non classificato ma noto a pochi) per indagare sugli Ufo. Lo scrivono alcuni media Usa. Il programma, lanciato nel 2007, e' stato interrotto nel 2012 ma i suoi sostenitori affermano che, mentre il dipartimento alla Difesa ha messo fine ai fondi, esso rimane in vita. Negli ultimi cinque anni dirigenti legati al programma hanno continuato a indagare su episodi riportati da militari.

Archivio Ultima ora