Fed alza i tassi. Yellen, nessun consiglio a Trump

Pubblicato il 14 dicembre 2016 da ansa

(Foto EPA/SHAWN THEW)

NEW YORK. – La Fed alza i tassi di interesse, nel primo aumento del 2016 e il secondo in dieci anni. Un incremento di un quarto di punti che fa salire il costo del denaro in una forchetta fra lo 0,50% e lo 0,75%. E lascia intravedere la possibilità che procederà più velocemente del previsto nel ritoccare i tassi: gli aumenti previsti per il 2017 sono infatti tre, più dei due stimati in settembre, quando ancora l’America doveva andare al voto.

“L’aumento è un voto di fiducia nell’economia americana”, afferma Janet Yellen, assicurando comunque che la politica monetaria resta accomodante, a sostegno della crescita e di un ulteriore rafforzamento del mercato del lavoro. L’annuncio della Fed arriva a mercati chiusi in Europa: le piazze finanziarie del Vecchio Continente chiudono tutte in rosso, mostrando cautela in attesa della decisione.

Wall Street apre negativa, bruciando però le perdite quando mancavano pochi minuti alla diffusione del comunicato della banca centrale. La prima reazione dei listini americani è stata positiva, con un balzo in avanti e il Dow Jones a un nuovo record storico. Poi gli indici hanno ripiegato, metabolizzando l’idea che la Fed possa procedere più velocemente nel ritoccare il costo del denaro.

Yellen invita alla cautela: la revisione al rialzo, a tre da due, del numero delle strette è “minima”. Ma ammette: la politica di bilancio può avere un impatto e alterare l’outlook economico, costringendo di fatto a rivedere la sua politica. “Non cerco di dare consigli alla nuova amministrazione” Trump, ma “dico che il rapporto debito-pil va tenuto in considerazione” nel definire le politiche di bilancio.

Il riferimento, non troppo indiretto, è il maxi piano di investimenti e il taglio delle tasse preannunciati dal presidente eletto, Donald Trump. “C’è una considerevole incertezza sul futuro della politica economica, dobbiamo attendere e vedere cosa accadrà”, afferma Yellen, incalzata, nel corso della conferenza stampa, da domande sul possibile impatto delle politiche di Trump sull’economia.

Gli analisti ritengono che le misure del presidente eletto stimoleranno la crescita e faranno salire l’inflazione, costringendo la Fed ad agire con aumenti dei tassi per evitare un surriscaldamento dell’economia. Yellen, aspramente criticata da Trump nel corso della campagna elettorale, precisa di non aver avuto alcun contatto con il presidente eletto, anche se lo staff della Fed ne ha avuti con il suo transition team.

”Intendo restare per tutto il mio mandato. Non ho ancora preso alcuna decisione per il dopo”, risponde Yellen a chi gli le chiedeva se confermasse la sua intenzione di restare alla guida delle Fed dopo l’elezione di Trump. Yellen sfida il presidente eletto anche sulla riforma di Wall Street, ribadendo gli effetti positivi avuti sul sistema bancario: lo stesso Trum, infatti, aveva paventato l’ipotesi di rivederla, indebolendola verso una direzione meno stringente.

(Di Serena Di Ronza/ANSA)

Ultima ora

01:51Cnn, Pyongyang ‘diplomazia con Usa? Prima i missili’

(ANSA) - NEW YORK, 17 OTT - La Corea del Nord non è al momento interessata alla diplomazia con gli Stati Uniti: prima vuole centrare l'obiettivo di un missile intercontinentale in grado di raggiungere la costa orientale degli Usa. Lo riporta la Cnn citando alcune fonti di Pyongyang. "Prima di impegnarci in sforzi diplomatici con l'amministrazione Trump vogliamo inviare un chiaro messaggio sul fatto che abbiamo le capacità di rispondere a qualsiasi aggressione americana" dicono le fonti alla Cnn.

00:02Brexit: Juncker-May, serve accelerazione negoziati

(ANSA) - BRUXELLES, 16 OTT - Per il presidente della Commissione Jean Claude Juncker e per la premier Theresa May i negoziati "si devono accelerare nei mesi a venire". Lo fanno sapere in un comunicato congiunto al termine della cena che si è svolta "in un'atmosfera costruttiva e amichevole".

23:26Calcio: Verona batte Benevento 1-0

(ANSA) - VERONA, 16 OTT - Il Verona ha battuto il Benevento 1-0 nell'ultimo incontro dell'ottava giornata della serie A. Autore del gol partita Romulo nella ripresa. Il primo successo in campionato porta i gialloblù a 6 punti consentendogli di scavalcare in un sol colpo Genoa, Spal e Sassuolo. Il Benevento, che ha giocato in 10 dal 38' del primo tempo per l'espulsione di Antei (rosso diretto), resta a zero punti.

23:24Catalogna, arrestati due leader indipendentisti

(ANSA) - MADRID, 16 OTT - Un giudice spagnolo ha ordinato l'arresto dei presidenti delle due grandi organizzazioni indipendentiste della società civile catalana Anc e Omnium, Jordi Sanchez e Jordi Cuixart, accusati di "sedizione" per le manifestazioni pacifiche di Barcellona il 20 e il 21 settembre, riferisce Tv3. "La Spagna incarcera i leader della società civile della Catalogna per avere organizzato manifestazioni pacifiche. Purtroppo ci sono di nuovo prigionieri politici": così il presidente catalano Carles Puigdemont ha reagito su twitter all'arresto. Il vicepresidente della Anc Agustì Alcoberro ha condannato l'arresto e ha definito i due "ostaggi politici nelle mani del governo spagnolo". Alcoberro ha lanciato un appello alla mobilitazione del popolo della Catalogna.

21:03Gb: Kate balla con orso Paddington per evento beneficenza

(ANSA) - LONDRA, 16 OTT - Kate Middleton si è lanciata in un ballo improvvisato con tanto di piroette insieme al noto orso Paddington partecipando a un evento di beneficenza legato al secondo film sul celebre personaggio amato dai bambini. Con William ed Harry e il cast del film 'Paddington 2' ha festeggiato proprio nella stazione di Paddington, a Londra, che ha dato il nome al celebre 'bear' creato dallo scrittore Michael Bond. La duchessa di Cambridge sta meglio dopo le nausee che l'avevano colpita per la sua terza maternità anche se continua a soffrirne, secondo quanto ha affermato una portavoce di Kensington Palace. Come hanno notato i tabloid del Regno, Kate indossava un abito rosa dal quale inizia ad emergere una piccola pancia, segno della sua gravidanza.

20:50Champions: Sarri,’Calendario? In Lega sono inadatti’

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - "Qualcuno in Lega ha sbagliato i criteri di formulazione dei calendari. È impossibile giocare sabato contro la Roma, a Manchester con il City tre giorni dopo e poi fra tre giorni contro l'Inter. Evidentemente, in questo momento in Lega sono inadatti a fare certe cose": così Maurizio Sarri alla vigilia del match di Champions con il City. "A dicembre - aggiunge - giocheremo l'ultima gara del girone col Feyenoord pochi giorni dopo Napoli-Juventus: per noi che dovremmo rappresentare l'Italia in Europa non è una bella cosa".

20:30Iraq: media, ‘Peshmerga decapitati a Kirkuk’

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - Alcuni Peshmerga "sono stati decapitati" da elementi delle milizie filo-Iran a Kirkuk. Lo scrive la tv del Kurdistan Rudaw, citando un proprio reporter sul posto. I militari fedeli al governo di Erbil decapitati sarebbero "almeno 10".

Archivio Ultima ora