Michelle Obama irremovibile, non mi candido

NEW YORK. – Nella sua ultima intervista da first lady all’amica Oprah Winfrey Michelle Obama ha sottolineato che non si candiderà per alcun tipo di carica pubblica. Vista la sua popolarità, in molti già vedevano la first lady come la candidata ideale alla presidenza.

“Non sono una falsa – ha detto – e sono piuttosto diretta. Se fossi stata interessata lo avrei detto. Non credo nei giochini”. La first lady ha anche aggiunto che non se la sente di chiedere ulteriori sacrifici alla sua famiglia.

“E’ un lavoro duro – continua – quando ti candidi la vita dei tuoi figli si ferma. Le vite di ogni persona della prossima famiglia che verrà qui saranno scombussolate in un modo che nessun americano capisce veramente. Ma è una realtà di fatto”.

Comunque l’entusiasmo degli americani era già stato spento tempo fa dal presidente Obama il quale aveva detto che Michelle non ha la pazienza per essere un politico, ma questa volta il no secco viene proprio da lei.