Calcio: Fiorentina, quanti casi da Badelj a Kalinic

(ANSA) – FIRENZE, 29 DIC – Nella Fiorentina continuano a tenere banco diversi casi di mercato, a partire da Badelj: il centrocampista croato è nel mirino di Milan e Inter che, però, non sarebbero al momento disposte ad accontentare le richieste viola, circa 15 milioni. Uno scenario che potrebbe spingere il giocatore a restare fino a giugno, pur non contemplando il rinnovo del contratto in scadenza 2018. La Fiorentina deve fare anche i conti con l’interesse del Tianjin Quanjian per Nikola Kalinic: la squadra allenata da Fabio Cannavaro è pronta a offrire 40 milioni a fronte però della clausola rescissoria inserita in estate dal club viola nell’accordo con l’attaccante croato che è di 50. Cifra che, nel caso di Federico Bernardeschi, potrebbe raddoppiare come ha fatto il patron del Torino, Cairo, con Belotti: la Fiorentina vuole blindare il n. 10, che è seguito da Chelsea e PSG, e per riuscirci proporrebbe un accordo più lungo e importante economicamente.