Usa: Cessna precipita in baia Seattle, 4 morti

(ANSA) – WASHINGTON, 31 DIC – Sono stati individuati in un burrone boscoso della Dabob Bay, a est di Quilcene, Washington, i resti del Cessna scomparso dopo essere decollato da Seattle. Lo rendono noto i soccorritori, precisando che nessuno dei quattro occupanti è sopravvissuto. La guardia costiera ha invece sospeso in serata le ricerche di un altro Cessna decollato da Cleveland, Ohio, e scomparso poco dopo sul lago Erie. A bordo c’erano un dirigente di una società di distribuzione di bevande e altre cinque persone.