Julio Borges sarà il nuovo presidente del Parlamento

CARACAS – Da oggi il Parlamento avrá una nuova Giunta Direttiva. Questa sará presieduta da Julio Borges, di Primero Justicia, accompagnato da Freddy Guevara (VP) e Dennis Fernández (AD), vicepresidenti; José “Chato” Guédez (LCR), segretario e José Luis Cartaya sottosegretario.
La nuova Giunta Direttiva, che succede a quella presieduta da Henry Ramos Allup, sará costretta a svolgere il proprio ruolo in un clima di grande incertezza e minacce. Infatti, come ha reiterato il presidente della Repubblica, Nicolás Maduro, nel corso del suo primo intervento pubblico, trasmesso a reti unificate, il Parlamento, giá ripetutamente desautorizzato dall’alta Corte, corre il rischio di essere definitivamente cancellato dal Tsj. Una specie di “fujimorazo” dalla conseguenze imprevedibili che obbligherebbe a nuove elezioni.
Henry ramos Allup, che consegnerá le redini del Parlamento al deputato Julio Borges ha assicurato nei giorni scorsi che “l’Asemblea Nazionale continuerá a svolgere il suo lavoro come ha fatto fino ad oggi, nonostante le minacce”.