Lo Zamora di Stifano si aggiudica il derby italiano con Franco

Francesco Stifano durante la partita contro l'Aragua
Eduardo Sosa esulta dopo il gol all’Aragua

CARACAS – Parte con il piede giusto lo Zamora dell’italo-venezuelano Francesco Stifano che s’impone per 3-1 contro l’Aragua di Tony Franco, nel cosidetto ‘derby all’italiana’.

L’artefice della vittoria dei bianconeri di Barinas è stato lo stratega di origine campana che é riuscito a costruire una formazione ideale nonostante le diverse assenze. “La squadra ha avuto un funzionamento ottimale, con diversi volti nuovi e nonostante questo siamo riusciti ad approfittare delle occasioni nell’area avversaria. Sono contento perché abbiamo disputato un’ottima gara. Abbiamo un gruppo abastanza equilibrato. Il match disputato dai miei ragazzi mi riempe di tranquillità” ha commentato Stifano a fine gara.

L’uomo partita per la corazzata llanera è stato Eduardo Sosa, autore di una doppietta (4’ e 13’) e dell’assist del gol segnato da Angelo Peña (26’). “Sosa ha fatto di tutto per guadagnarsi un posto da titolare e non ha deluso le aspettative. Esiste una sana concorrenza nel gruppo. La stagione non poteva iniziare in un modo migliore”.

Sugli altri campi, esordio da favola per il Deportivo La Guaira di Eduardo Saragò che ha travolto con un pesante 4-1 l’esordiente Atlético Socopó. Le reti della formazione arancione sono state segnate da Valoyes (5’ e 68’), González (37’) e Azocar (50’). La rete della bandiera della formazione llanera è stata segnata dall’italo-venezuelano Sirigliani al 92’.

A Maracaibo, esordio amaro per lo Zulia di Juan Arango, battuto per 2-1 dall’Estudiantes de Mérida. I gol degli accademici sono stati firmati da Vargas e Rodriguez, mentre per i lagunari è andato a segno Moreno. Mentre a Barquisimeto un gol di Darwin Machis (59’) ha regalato la vittoria al Deportivo Lara contro il JBL Zulia.

La prima giornta del Torneo Apertura si è completata con i seguenti risultati: Atlético Venezuela-Estudiantes 0-0, Trujillanos-Deportivo Anzoátegui 0-2 e Monagas-Caracas 1-1.

Le gare Deportivo Táchira-Portuguesa e Carabobo-Mineros sono state rinviate a causa degli impegni in Coppa Libertadores di gialloneri e granata.

(Fioravante De Simone)