Sudamericano U20: Poker all’Ecuador, la Vinotinto centra la prima vittoria

CARACAS – Ben cinque pareggi in altrettante gare del Campionato Sudamericano Under 20 per la Vinotinto: cinque punti (tra primo turno ed esagonale) e nessuna sconfitta. Ieri, finalmente, anche la prima vittoria (4-2) nell’esagonale contro l’Ecuador, con le reti Yangel Herrera (40’), Yeferson Soteldo (52’, calcio di rigore), Ronaldo Chacón (55’) e Sergio Córdova (63’). Per i padroni di casa sono andati a segno: Pervis Estupiñán (87’) e Bryan Cabezas (90+6’).

Per gli uomini di mister Rafael Dudamel anche il primato, condiviso con l’Uruguay, delle uniche formazioni imbattute del torneo. Con la vittoria contro l’Ecuador, la Vinotinto sale al secondo posto in classifica con 4 punti alle spalle dei charrúas a quota 6, e davanti ad Argentina (3) e il trio Brasile, Colombia e Ecuador con 1.

Il sudamericano ritornerá domenica con le seguenti sfide: Braile-Venezuela (17:00), Uruguay-Colombia (19:15) ed Ecuador-Argentina (21:30). La nazionale allenata da Rafael Dudamel cercherá di portare a casa la seconda vittoria del torneo e in questo modo si avvicinerá verso la meta stabilita: avere uno dei quattro pass che sono in palio per il mondiale che si disputerá in Corea quest’anno.

(Fioravante De Simone)