La programmazione di Rai Italia dal 12 al 19 febbraio

Pubblicato il 12 febbraio 2017 da redazione


Alessandro Masi, Segretario generale della Dante Alighieri insieme a Benedetta Rinaldi.

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA (Quotidiano)

Conducono Benedetta Rinaldi e Alessio Aversa.
Il programma dedicato alle comunità italiane all’estero: attività, eventi, storie individuali e familiari. I progetti, le ambizioni, i successi, le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia… e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

• Lunedì 13 Febbraio
Ospiti: Tamara Lunge, alpinista che il 26 febbraio del 2016 ha conquistato per la prima volta in inverno la cima del Nanga Parbat in Pakistan; Enrico Pandiani, uno dei giallisti più interessanti del panorama nazionale ed internazionale.
Storie dal mondo.
A Pretoria, per conoscere un signore di 96 anni, ex prigioniero di guerra, Paolo Ricci.
A Perth, per incontrare Paola Anselmi, curatrice di mostre d’arte.
Infocommunity: Vittorio Bocchi, fondatore della casa editrice MnM Print Edizioni, per scoprire nuove storie di emigrazione.

• Martedì 14 Febbraio
Ospiti: Il Ministro Plenipotenziario Enrico Vicenti, Segretario Generale della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, per parlare dei luoghi che ambiscono a diventare patrimonio dell’Unesco; Adriano Baldassarre, chef di fama internazionale; Alessandro Masi, Segretario generale dell’Istituto Dante Alighieri; Fabio Caon, ricercatore presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.
Storie dal mondo.
A Cuba per conoscere Michele D’Addetta, che all’Avana ricopre il ruolo di capo-progetto Unesco.
A Boston, per parlare della dieta mediterranea.
Infocommunity: Dottor Salvatore Ponticelli, dirigente delle Convenzioni Internazionali dell’INPS.

• Mercoledì 15 Febbraio
Ospiti: Johnson Righeira, al secolo Stefano Righi, uno dei protagonisti della musica disco italiana; Vincenzo Morgante, Direttore della testata giornalistica regionale Rai.
Storie dal mondo.
In Messico, a Guadalajara, per incontrare Giuseppe Giunta, in arte Fehzan, musicista di musica reggae.
A Cuba, per conoscere Maurizio Capuano, il responsabile delle attività culturali della Dante a L’Avana.
Infocommunity: Dottor Salvatore Ponticelli, dirigente delle Convenzioni Internazionali dell’INPS.

• Giovedì 16 Febbraio
Ospiti: Matteo Bianchi e Simone Ciotti due ricercatori dell’Università di Pisa, per parlare di ricerca scientifica, di eccellenze italiane; Costantino Rocca, il grande campione italiano di golf.
Storie dal mondo.
A Città del Messico, per conoscere Vanni Pettinà, ricercatore.
In Canada, il designer marchigiano Pietro Pelliccioni è riuscito a costruirsi una strada di successo nel settore degli arredi per ufficio.

• Venerdì 17 Febbraio
Ospiti: il Professore Valerio Branchi, Direttore Generale della Fondazione OOKP di Roma, per parlare di solidarietà internazionale; Jesper Jensen, giornalista free lance.
Storie dal mondo.
In Danimarca, per conoscere gli italiani che vivono a Copenaghen.
Infocommunity: Guido Pier Paolo Bortoni, Presidente dell’Autorità per l’Energia Elettrica, per parlare di alcune novità riguardo i contratti di fornitura di energia elettrica in Italia.

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri. Questa settimana con i giovani linguisti Stefano Telve e Vincenzo D’Angelo.

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.30
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h19.30
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h20.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h14.45
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h18.30

Johnson Righeira, al secolo Stefano Righi, uno dei protagonisti della musica disco italiana insieme a Benedetta Rinaldi.

CINEMA ITALIA (Film)

Cicli, rassegne tematiche, appuntamenti che segnano la memoria e le ricorrenze del cinema italiano, scelti per il suo pubblico e presentati da un nuovo volto di Rai Italia, il giornalista e critico Alberto Farina.
Film di prima visione o grandi classici del cinema italiano, da vedere e rivedere, che permetteranno di ripercorrere la storia dell’Italia, riflettere sul presente, divertirsi, emozionarsi, scoprire grandi storie, bravissimi attori, grandi registi del cinema italiano.

Maschi contro femmine – Commedia (2010)

Regia: Fausto Brizzi
Cast: Fabio De Luigi, Paola Cortellesi, Elena Sofia Ricci, Giuseppe Cederna, Francesco Pannofino, Nicolas Vaporidis, Fabio Volo, Paolo Ruffini, Emilio Solfrizzi, Claudio Bisio

Coppie in crisi, coppie da farsi. Walter, allenatore di pallavolo e neopapà ha una relazione extraconiugale con un’avvenente giocatrice della sua squadra. Nicoletta, impiegata in una multinazionale, è tradita dal marito e per questo si rifugia dal figlio Andrea che divide la casa con amici, uno dei quali “gigoleggia” con lei; tenta la chirurgia plastica prima di venire conquistata dal collega Renato, uomo di altri tempi. Diego, tombeur de femmes con improvvisi problemi di disfunzione erettile, riesce alla fine a mettersi con la severa vicina di casa, una infermiera ed ecologista in favore delle balene della Groenlandia.

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO Mercoledì 15 Febbraio h19.30
BUENOS AIRES Mercoledì 15 Febbraio h21.30
SAN PAOLO Mercoledì 15 Febbraio h22.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH Giovedì 16 Febbraio h17.00
SYDNEY Giovedì 16 Febbraio h20.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Mercoledì 15 Febbraio h21.30

ITALIAN BEAUTY (Magazine)

Quotidiano di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni: un appuntamento quotidiano con Arte, Territorio e Made in Italy per conoscere e approfondire i grandi capolavori artistici, le meraviglie paesaggistiche, i marchi di eccellenza che fanno dell’Italia una delle mete più desiderate del mondo.
Un viaggio tra panorami, cibi, oggetti, storia e architettura unici e irripetibili, per scoprire e riscoprire percorsi e sapori del bel paese.

• Lunedì 13 Febbraio
Arte: Val di Susa, per riscoprire l’abbazia di San Michele della Chiusa, meglio conosciuta come Sacra di San Michele. Si dice che Umberto Eco abbia preso ispirazione proprio dalla Sacra di San Michele per il suo celebre romanzo ‘Il nome della rosa’. Pare infatti che la maggior parte dell’ambientazione del libro sia molto simile a quella del santuario piemontese.
Per la rubrica sul Territorio, il parco naturale dei monti Aurunci, nel Lazio: un incrocio tra natura selvaggia, panorami mozzafiato e tradizioni a pochi chilometri dal mare. Gli Aurunci hanno infatti la particolarità di essere l’unica catena montuosa laziale ad affacciarsi direttamente sul mare Tirreno con vette che superano i 1.500 metri. L’eterogeneo paesaggio del parco costituisce l’ambiente ideale per diverse specie animali.
Design e trasformazione nello spazio del Made in Italy: un vecchio conservatorio musicale di Amsterdam diventato hotel di lusso grazie all’inventiva dell’architetto Piero Lissoni, designer e art director di fama internazionale.

• Martedì 14 Febbraio
Arte: prosegue la scoperta del monumento simbolo del Piemonte, la Sacra di San Michele. A mezz’ora da Torino la Sacra di San Michele è indubbiamente un luogo da visitare e da gustare, lasciandosi rapire dalla bellezza, dalla suggestione e dalla storia di questa imponente abbazia.
Un curioso viaggio per il Territorio: quello sulle ali del falco pellegrino, il signore del vento che sorvola una delle coste più belle del Mediterraneo e dopo un solitario vagabondare arriva sulla città eterna, Roma, per poi ritornare alle sue spiagge selvagge e silenziose. Si può dire che se il falco pellegrino fosse un aereo sarebbe un capolavoro di meccanica e aerodinamicità: neppure il ghepardo, uno degli animali terrestri più veloce, riuscirebbe a batterlo.
Per concludere, il Made in Italy: il riciclo diventa complemento d’arredo in un resort eco-green. Poi, l’Hotel Monaco, storico albergo veneziano, esempio di un eccellente restauro conservativo.

• Mercoledì 15 Febbraio
Arte: indietro nel tempo al ritrovamento di prove archeologiche del rito di fondazione di alcune città etrusche.
Per la rubrica del Territorio, sono protagoniste le saline: veri e propri paradisi bianchi e rosa, splendide riserve marine dove mille anni fa si raccoglieva il sale con le mani, trasformate oggi in riserve umide naturali, caratterizzate da una gran quantità di animali, principalmente uccelli, legati a questo particolare ecosistema.
Il Made in Italy è Milano, capitale dello shopping, dello stile e del design negli innovativi spazi commerciali di Excelsior e Santoni.

• Giovedì 16 Febbraio
Arte: si conclude il viaggio nell’Etruria Padana, il più importante circuito commerciale del continente ai tempi degli etruschi.
Sul Delta del Po, area riconosciuta dall’Unesco per le sue peculiarità naturalistiche e testimonianze d’arte, per la rubrica dedicata al Territorio. Nel profilo indiscutibilmente unico del Delta del Po c’è il territorio creato sia dalla sedimentazione del fiume, che dall’opera dell’uomo che nei secoli ne ha regimentato le acque e bonificato i terreni.
Si conclude con il Made in Italy: Food Design e progetti innovativi nello shopping per la vendita di brand famosi.

• Venerdì 17 Febbraio
Arte: al parco archeologico del Forcello, in provincia di Mantova, per riscoprire la vita degli antichi etruschi. Il Parco Archeologico del Forcello sorge intorno ai resti di un importante abitato etrusco: gli scavi archeologici, condotti nel sito dal 1981 ad oggi, hanno portato alla luce, anno dopo anno, una piccola porzione di questo abitato, articolato in otto fasi insediative principali.
Territorio: la Maremma laziale custodisce un eccezionale patrimonio archeologico etrusco e medievale con tradizioni tipiche, quale quella dei butteri, i “cowboy” nostrani.
La rubrica del Made in Italy conclude in questa puntata il suo approfondimento dedicato allo shopping con un occhio di riguardo alla filosofia del riciclo: è il caso del progetto Refuse.

Per contattare la redazione scrivete a: italianbeauty@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h15.00
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h17.00
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h18.00

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h12.15
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h15.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h16.15

CRISTIANITA’ (Programma religioso)

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 19 anni – propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via skype con i telespettatori dei cinque continenti.

In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni, con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana.

Lourdes, città dei miracoli e la giornata mondiale del malato, i luoghi sacri di tutte le religioni come luoghi di guarigione, dialogo e incontro; la musica, mezzo potente per armonizzare il cuore e le testimonianze professionali degli ospiti. E ancora: il giorno degli innamorati e la festa di San Valentino patrono dei fidanzati.
Dopo la S. Messa che si celebra nella Cattedrale di Cassano allo Ionio in provincia di Cosenza, l’Angelus del Papa ai fedeli radunati in Piazza San Pietro.

Tra gli ospiti: Sua Eminenza il Cardinale Beniamino Stella, Prefetto della Congregazione per il Clero; Fatima Lucarini, Milizia dell’Immacolata; Haydée Dabusti, Soprano argentina; Tony Caronna, Maestro di Coro insieme al figlio Gioel Caronna, violinista.

Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 12 Febbraio h04.15
BUENOS AIRES Domenica 12 Febbraio h06.15
SAN PAOLO Domenica 12 Febbraio h07.15

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 12 Febbraio h17.15
SYDNEY Domenica 12 Febbraio h20.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Febbraio h11.15

IL CALCIO SU RAI ITALIA

Serie A

► FIORENTINA – UDINESE
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 11 Febbraio h14.45
BUENOS AIRES Sabato 11 Febbraio h16.45
SAN PAOLO Sabato 11 Febbraio h17.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 12 Febbraio h03.45
SYDNEY Domenica 12 Febbraio h06.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Febbraio h02.15; h09.30 (diferita)

► CROTONE – ROMA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 12 Febbraio h06.30
BUENOS AIRES Domenica 12 Febbraio h08.30
SAN PAOLO Domenica 12 Febbraio h09.30

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 12 Febbraio h19.30
SYDNEY Domenica 12 Febbraio h22.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Febbraio h13.30

► LA GIOSTRA DEI GOL
All’interno la cronaca della partita INTER – EMPOLI e l’aggiornamento in diretta dei gol da tutti i campi.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 12 Febbraio h08.15
BUENOS AIRES Domenica 12 Febbraio h10.15
SAN PAOLO Domenica 12 Febbraio h11.15

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 12 Febbraio h21.15
SYDNEY Lunedì 13 Febbraio h00.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Febbraio h15.15

► SAMPDORIA – BOLOGNA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 12 Febbraio h12.00
BUENOS AIRES Domenica 12 Febbraio h14.00
SAN PAOLO Domenica 12 Febbraio h15.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Lunedì 13 Febbraio h01.00
SYDNEY Lunedì 13 Febbraio h04.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Febbraio h19.00

► CAGLIARI – JUVENTUS
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 12 Febbraio h14.45
BUENOS AIRES Domenica 12 Febbraio h16.45
SAN PAOLO Domenica 12 Febbraio h17.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Lunedì 13 Febbraio h03.45
SYDNEY Lunedì 13 Febbraio h06.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 12 Febbraio h21.45

► LAZIO – MILAN
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Lunedì 13 Febbraio h14.45
BUENOS AIRES Lunedì 13 Febbraio h16.45
SAN PAOLO Lunedì 13 Febbraio h17.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Martedì 14 Febbraio h03.45
SYDNEY Martedì 14 Febbraio h06.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Lunedì 13 Febbraio h21.45

► JUVENTUS – PALERMO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Venerdì 17 Febbraio h14.45
BUENOS AIRES Venerdì 17 Febbraio h16.45
SAN PAOLO Venerdì 17 Febbraio h17.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Sabato 18 Febbraio h03.45
SYDNEY Sabato 18 Febbraio h06.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Venerdì 17 Febbraio h21.45

► ATALANTA – CROTONE
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 18 Febbraio h12.00
BUENOS AIRES Sabato 18 Febbraio h14.00
SAN PAOLO Sabato 18 Febbraio h15.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 19 Febbraio h01.00
SYDNEY Domenica 19 Febbraio h04.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 18 Febbraio h19.00

► EMPOLI – LAZIO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 18 Febbraio h14.45
BUENOS AIRES Sabato 18 Febbraio h16.45
SAN PAOLO Sabato 18 Febbraio h17.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 19 Febbraio h03.45
SYDNEY Domenica 19 Febbraio h06.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 18 Febbraio h21.45

Ultima ora

12:11Delegato Catalogna, vogliamo rimanere nell’euro e in Europa

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Il popolo catalano vuole rimanere nell'euro e in Europa". Lo ha detto il delegato della Generalitat di Catalogna a Roma Luca Bellizzi in un forum all'ANSA sul referendum del primo ottobre. L'Ue si distingue da Madrid "per proposte pratiche, concrete". In Catalogna ci sono 600 imprese italiane, "è interesse dell'Italia e dell'Ue che rimangano". Sono questioni "pratiche che meritano risposta".

12:04Calcio: Conte, ‘nostalgia Italia,non all’estero per sempre’

(ANSA) - ROMA, 25 SET - L'ex ct azzurro Antonio Conte non vede un suo futuro "per sempre all'estero, perchè ho nostalgia dell'Italia". In Inghilterra -ha detto Conte a 'Radio anch'io sport'- mi trovo benissimo, sono contento per l'accoglienza che dei tifosi del Chelsea, che "l'anno scorso vennero in tribuna con la bandiera italiana per salutarmi. Ho nostalgia dell'Italia questo è fuori dubbio, non penso di stare all'estero troppo tempo. L'Italia è il mio paese, quindi una volta fatte delle esperienze belle, formative, importanti per la vita, alla fine tornerò. Non so tra quanto tempo, ma l'obbiettivo è quello". Alla domanda se dunque andrà in Cina, Conte ha risposto: "no. Ma è sempre difficile prevedere il futuro, per noi tecnici è il lavoro più precario in assoluto, oggi sei in un posto, domani altrove. Io voglio fare sempre bene, finire un progetto e trovare la giusta via per il dopo. Questa esperienza mi sta dando tanto, migliorando molto, magari in futuro non farò l'allenatore o il dirigente, non lo so".

11:59Don Prodi lascia parrocchia, ‘non a tutti piace la mia vita’

(ANSA) - BOLOGNA, 25 SET - "Non a tutti è piaciuta o piace la mia vita; a nessuno, però, era lecito portare in pubbliche piazze valutazioni negative su di me, che hanno fatto male a me, ma soprattutto alla comunità". E' un passaggio di un testo letto da don Matteo Prodi, nipote dell'ex premier, che ieri ha annunciato dopo la messa domenicale le sue dimissioni dopo 12 anni dalla parrocchia di Ponte Ronca, frazione di Zola Predosa, nel Bolognese. Una rinuncia che, ha detto il sacerdote, oggi porterà all'arcivescovo di Bologna, Matteo Zuppi. "Il vescovo - ha spiegato don Prodi nella lettera - mi disse già molti mesi fa che 10 anni erano abbastanza; la necessità di creare unità pastorali ha dato pure il suo contributo; ma le grandissime difficoltà che ho sperimentato, soprattutto l'ultimo anno, hanno, sicuramente, accelerato il processo". Difficoltà che non sono chiarite nel testo. L'addio non è al sacerdozio: "Io non avrò una parrocchia andrò ad officiare in zona Santa Rita di via Massarenti.(ANSA).

11:59Calcio: Conte, “certo che Italia andrà ai Mondiali 2018”

(ANSA) - ROMA, 25 SET - L'ex tecnico azzurro Antonio Conte, oggi allenatore del Chelsea, è fiducioso, anzi non ha "il minimo dubbio" sulla partecipazione dell'Italia ai Mondiali del 2018 in Russia. Lo ha detto lo stesso Conte ai microfoni di 'Radio anch'io sport'. "Non ho paura -ha detto Conte in risposta a una domanda- che la nazionale italiana non vada ai Mondiali. Non ho il minimo dubbio. Si andrà agli spareggi e lì abbiamo forza sufficiente per passare. Penso non ci siano assolutamente problemi".

11:58Calcio: Champions, Conte “se passo turno,non vorrei italiane

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Se il Chelsea passa il turno a gironi della Champions, spero di non incontrare sul mio cammino squadre italiane": lo ha detto il tecnico del Chelsea Antonio Conte ai microfoni di 'Radio anch'io sport'. La Roma, che è nello stesso girone del Chelsea, secondo Conte "ha tutte le carte in regola per andare avanti. Non siamo stati fortunati nel sorteggio, il nostro è uno dei più difficili. L'Atletico Madrid ha fatto tutte le grandi competizioni negli ultimi anni, diverse finali e semifinali, ha una rosa forte. Conosco benissimo la Roma, compete per i massimi traguardi in Italia e così farà nelle altre competizioni. Noi -ha concluso Conte- siamo tornati in Champions con tanto entusiasmo e abbiamo voglia di fare del nostro meglio, ma dovremo fare la massima attenzione. Comunque, noi dobbiamo cercare di passare il turno, e poi prepararci per il sorteggio".

11:51Delegato Catalogna, pronti a negoziare fino all’ultimo

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Siamo disposti a negoziare fino all'ultimo partendo dalla condizione che il popolo catalano possa decidere". Lo ha detto il delegato della Generalitat di Catalogna a Roma Luca Bellizzi in un forum all'ANSA. "Data, quorum, censo, la domanda elettorale, siamo disposti a negoziare su tutto, ma qual è la proposta del governo spagnolo?. Rajoy ha detto no. Se c'è una volontà si puo' modificare anche la costituzione ma i popolari non hanno questa volontà politica", ha aggiunto Bellizzi.

11:45Catalogna: Puigdemont, ‘potrei essere arrestato’

(ANSA) - BARCELLONA, 25 SET - Il presidente catalano Carles Puigdemont non ha escluso di poter essere arrestato dalla polizia spagnola prima del referendum del 1/o ottobre. "Il procuratore generale lo ha ipotizzato", ha detto al programma Salvados della Sexta. "Non sarebbe una buona idea", ha aggiunto. "Ma se succederà faremo fronte a qualsiasi decisione". Puigdemont ha definito l'offensiva giudiziaria contro la Catalogna come "un fatto vergognoso, indegno di uno Stato democratico".

Archivio Ultima ora