World Press Photo a fotografo Ap, scatto omicidio amb. russo

(ANSA) – AMSTERDAM, 13 FEB – E’ stato il fotografo dell’Ap Burhan Osbilici ad aggiudicarsi il premio World Press Photo di quest’anno per l’immagine dell’assassinio dell’ambasciatore russo in Turchia Andrei Karlov il 19 dicembre. Osbilici, che si trovava all’inaugurazione di una mostra cui era intervenuto l’ambasciatore, era riuscito a realizzare l’intera sequenza dell’assassinio. In particolare lo scatto premiato è quello che ritrae il killer, il poliziotto Mevlut Mert Altintas, in piedi con la pistola nella mano destra puntata a terra e la sinistra alzata ad indicare il cielo. Il corpo dell’ambasciatore è a terra davanti a lui. Il presidente della giuria Stuart Franklim l’ha definita “una foto con un impatto incredibilmente forte”.

Condividi: