Metropolitanos: l’italo-venezuelano Celli pronto all’esordio nella Serie de Oro

Luigi Celli
Luigi Celli

CARACAS – L’under 14 del Metropolitanos sta scaldando i motori in vista dell’inizio della Serie de Oro 2017. A dirigere la squadra é l’allenatore italo-venezuelano Luigi Celli che sta lavorando sull’aspetto tattico e psicologico dei suoi ragazzi.

Durante il ritiro pre-campionato ha svolto una serie di test per oliare bene gli ingranaggi ed anche per far capire bene ai ragazzi la mentalità e gli schemi della prima squadra. L’idea é lavorare in tutte le categorie per formare ottimi calciatori.

“Abbiamo ottenuto pezzi importanti, in posizioni dove era necesario. Stiamo formando calciatori che a futuro possano aggegarsi alla prima squadra” spiega il mister di origine italiana.

L’impegno ed il rispetto per la società, sono le due condizioni fondamentali per Luigi Celli e la squadra. La prestazione della squadra durante lo scorso campionato dimostra che poco a poco questi ragazzi si stanno adattado all’idea di gioco dello stratega di origine italica.

“Noi lavoriamo per formare l’idea di un club di calcio, consolidando i concetti e le basi della formazione. L’impegno che chiedo a i miei giocatori é che sentano amore per la societá”.

La società viola lavora per far crescere il propio settore giovanile non solo sull’aspetto sportivo, ma anche quello umano. Luigi Celli é cosciente della responsabilità che ha sulle spalle, sopratutto per il semplice fatto di dirigere un gruppo giovane.

(Fioravante De Simone)

Condividi: