Terremoto: sindaco Ascoli, Tajani è riferimento per sindaci

(ANSA) – ASCOLI PICENO, 20 FEB – “La presenza di Antonio Tajani è importante perché garantisce a tutti i sindaci dei territori colpiti dal sisma la certezza di avere un punto di riferimento”. Così il sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, che stamane ha accompagnato il presidente del Parlamento europeo nella visita a Pescara del Tronto, centro dell’entroterra completamente raso al suolo dal sisma del 24 agosto. “E’ un momento in cui le cose non stanno andando come dovrebbero – ha detto Castelli – per quanto riguarda la rapidità e la qualità della ricostruzione. I territori si sentono un tantino trascurati da procedure troppo complesse. Avere qui il presidente del Parlamento europeo è fondamentale per orientare il nostro sguardo e avere, se necessario, anche sostegno”. Il sindaco ha poi nuovamente sollevato la questione dello sviluppo dei paesi colpiti dal sisma: “E’ vero che abbiamo la necessità di ricostruire, consolidare e riqualificare, ma dobbiamo anche frenare il fenomeno dello spopolamento”.

Condividi: