Migranti: Merkel a Tunisi per colloqui con Essebsi e Chahed

(ANSAmed) – TUNISI, 3 MAR – La cancelliera tedesca Angela Merkel arriva oggi a Tunisi, direttamente dal Cairo, per parlare soprattutto della gestione dei flussi migratori e dei rimpatri degli espulsi dalla Germania. L’arrivo è previsto in mattinata nella capitale tunisina. Merkel, accompagnata da una delegazione di alto livello comprendente il ministro della Cooperazione economica e dello Sviluppo ed alcuni capi d’impresa, incontra tra gli altri il presidente della Repubblica tunisina Beji Caid Essebsi ed il premier Youssef Chahed. Alle 15 la Merkel pronuncerà un discorso davanti ai deputati del parlamento del Bardo riuniti in sessione plenaria e a conclusione presiederà il forum economico tuniso-tedesco organizzato dall’Utica (la confindustria tunisina) insieme alla Camera di commercio tuniso-tedesca. Tra i temi in agenda, oltre alla cooperazione in materia di controllo dei flussi migratori, la crisi libica, il terrorismo, la cooperazione economica ed il sostegno agli investimenti per il rilancio dell’economia tunisina.

Condividi: