Sudamericano U17: la Vinotinto si qualifica per l’esagonale, ma che fatica!

La gioia dei venezuelani per la qualificazione.
La gioia dei venezuelani per la qualificazione.

CARACAS – Grazie alla vittoria per 3-2 contro il Perù, la Vinotinto ha timbrato il pass per l’esagonale del Sudamericano Under 17 che si sta disputando in Cile. Da segnalate che nell’undici di partenza c’era l’italo-venezuelano Brayan Palmezano, che ha giocato per 82 minuti, poi sostituito da Jorge Yriarte.

Ancora una volta la nazionale allenata da José Hernández ha sofferto più del previsto per portare a casa l’intera posta in palio. Le reti vinotinto portano la firma di José Barragán (22’), Jan Hurtado (30’) e Cristhian Makoun (77’), mentre quelle degi incas sono arrivate grazie all’autogol del difensore Romell Ibarra al 25’ e Gonzalo Sánchez nel recupero del primo tempo.

Grazie a questo trionfo, i creoli possono dormire sogni tranquilli con la certezza di avere in tasca uno dei biglietti per l’esagonale. Oltre alla vinotinto, hanno un posto nel gironcino che assegna i biglietti per il mondiale (sono quattro) Colombia e Brasile. Nel girone A i cafeteros sono già qualificati, e sono ancora in corsa per la fase successiva Ecuador (6 punti), Cile (5), Bolivia (3), ultimo l’Uruguay a quota zero con nessuna possibilità di approdare all’esagonale. Questo raggruppamento si deciderà con le sfide Uruguay-Bolivia (16:00) e Cile-Ecuador (18:00).

Nel girone della Vinotinto, la situazione è la seguente: brasiliani e venezuelani sono appaiati con 7 punti, seguiti dal Paraguay con 5 ed Argentina con 3. Ultimo e fuori dai giochi il Perù a quota zero. L’ultima classificata la conosceremo domani dopo le gare: Paraguay-Perù (16:00) e Brasile-Argentina (18:00).

La vinotinto tornerà in campo martedì con una rivale ancora da definire.

Il tabellino

VENEZUELA-PERU’ 3-2

Marcatori: José Barragán al 22’ (Ven), autorete di Romell Ibarra al 25’ (Per), Jan Hurtado al 30’ (Ven),
Gonzalo Sánchez al 45+3′ (Per), Cristhian Makoun al 77′ (Ven)

Venezuela (3): Carlos Olses; Adrián Zambrano, Rommel Ibarra, Diego Luna, Eduardo Fereira; Christian Makoun, Carlos Rodríguez (Danny Pérez 72′) Brayan Palmezano (Jorge Yriarte 82′), Sebastián Chalbaud José Barragán (Octavio Páez 87′) e Jan Hurtado. CT: José Hernández.

Perú (2): Carlos Torres, Anthony Fuentes, Mauricio Matzuda, Fernando Melgar, Steffano Medina, Anthony Aoki, Luis Cano, Leonardo Mifflin, Renzo Galindo, Gonzalo Sánchez e Fabrizzio Aragón. CT: Juan José Oré

Note: ammoniti: Jan Carlos Hurtado 23′, Carlos Rodríguez 31′, Romell Ibarra 41′, Brayan Palmezano 69′, Octavio Páez 90+1′, Mauricio Matzuda 65′, Fabrizzio Aragón 66′ .

Arbitro: Juan García (Bolivia)

(Fioravante De Simone)

Condividi: