Sci: trionfo Goggia, la ninja delle nevi finalmente prima

Pubblicato il 04 marzo 2017 da ansa

Sofia Goggia sul podio dopo la vittoriosa discesa. EPA/JEON HEON-KYUN

ROMA. – Stavolta è il gradino più alto del podio. Sofia Goggia ce l’ha fatta. La “ninja delle nevi” ha vinto la medaglia d’oro nella discesa libera di Coppa del mondo a Jeongseon, in Corea del sud, la pista dove si disputeranno le Olimpiadi invernali 2018.

Un viatico di lusso dunque per una vittoria storica e di grande spessore, perchè l’azzurra (con il tempo di 1:38.80) s’è presa il gusto di lasciarsi alle spalle nientemeno che sua maestà Lindsey Vonn (1:38.87), alla quale ha rifilato gli stessi 7 centesimi di distacco che il 12 febbraio scorso, proprio a opera dell’americana, condannarono Sofia al quarto posto ai Mondiali di St. Moritz.

E in tema di rivincite della Goggia spicca pure il terzo posto di Ilka Stuhec (1:39.03), la slovena fresca campionessa del mondo e grande favorita della gara coreana. La spedizione azzurra festeggia anche il buon ottavo posto di Johanna Schnarf, che ha gareggiato nonostante i dolori a una spalla per un vecchio infortunio, e il decimo di Verena Stuffer.

Giornata indimenticabile dunque per la 24enne bergamasca, al decimo podio in stagione in quattro specialità diverse, un record per lo sci azzurro al femminile, che supera quello di Debora Compagnoni che nel 1996-97 e poi anche nel 1997-98 andò a medaglia per ben nove volte.

“Non mi aspettavo di vincere – dice Sofia dopo la vittoria -. In prova avevo sempre saltato una porta nel passaggio dopo il secondo salto. Vonn si era dimostrata superiore nelle prove. Tagliare il traguardo ed essere davanti per 7 centesimi, che sono poi quelli che lei mi ha dato a St. Moritz, è stato bello. Sono molto felice, dedico la vittoria a coloro che hanno lavorato con me per il raggiungimento di questo risultato, dallo staff tecnico, al preparatore, all’osteopata e via dicendo: tutti quelli che hanno contribuito al raggiungimento di tutti i podi e della medaglia”.

La gioia della sciatrice azzurra esplode poi via twitter: “Il continente asiatico apprezza di più le mie doti ninja, motivo per cui la mia prima vittoria non poteva che essere qui”.

L’atleta delle fiamme gialle è scesa con piglio deciso, non ha sbagliato niente, ha spinto anche nelle parti più difficili laddove la pista si era velocizzata. Ha fatto, come si dice, la discesa perfetta e alla fine è stato trionfo, degna conclusione di un’annata memorabile che alle battute finali può riservare ancora qualche bella sorpresa.

In cdm, la Goggia è seconda, staccata proprio dalla Stuhec di 97 punti nella classifica di discesa, a una gara dalla fine. Nella classifica di supergigante, a due gare dal termine, è invece quarta. Nella classifica generale, l’americana Mikaela Shiffrin rimane al comando con 1.323 punti davanti a Stuhec con 1.085 e Lara Gut con 1.023, Goggia con la vittoria di oggi sale a 921 ed è quarta, Federica Brignone è ottava con 594.

Sofia Goggia è la sesta azzurra che ha vinto una libera di cdm, dopo Isolde Kostner, Elena Fanchini, Nadia Fancini, Giustina Demetz e Daniela Merighetti.

Ultima ora

01:51Cnn, Pyongyang ‘diplomazia con Usa? Prima i missili’

(ANSA) - NEW YORK, 17 OTT - La Corea del Nord non è al momento interessata alla diplomazia con gli Stati Uniti: prima vuole centrare l'obiettivo di un missile intercontinentale in grado di raggiungere la costa orientale degli Usa. Lo riporta la Cnn citando alcune fonti di Pyongyang. "Prima di impegnarci in sforzi diplomatici con l'amministrazione Trump vogliamo inviare un chiaro messaggio sul fatto che abbiamo le capacità di rispondere a qualsiasi aggressione americana" dicono le fonti alla Cnn.

00:02Brexit: Juncker-May, serve accelerazione negoziati

(ANSA) - BRUXELLES, 16 OTT - Per il presidente della Commissione Jean Claude Juncker e per la premier Theresa May i negoziati "si devono accelerare nei mesi a venire". Lo fanno sapere in un comunicato congiunto al termine della cena che si è svolta "in un'atmosfera costruttiva e amichevole".

23:26Calcio: Verona batte Benevento 1-0

(ANSA) - VERONA, 16 OTT - Il Verona ha battuto il Benevento 1-0 nell'ultimo incontro dell'ottava giornata della serie A. Autore del gol partita Romulo nella ripresa. Il primo successo in campionato porta i gialloblù a 6 punti consentendogli di scavalcare in un sol colpo Genoa, Spal e Sassuolo. Il Benevento, che ha giocato in 10 dal 38' del primo tempo per l'espulsione di Antei (rosso diretto), resta a zero punti.

23:24Catalogna, arrestati due leader indipendentisti

(ANSA) - MADRID, 16 OTT - Un giudice spagnolo ha ordinato l'arresto dei presidenti delle due grandi organizzazioni indipendentiste della società civile catalana Anc e Omnium, Jordi Sanchez e Jordi Cuixart, accusati di "sedizione" per le manifestazioni pacifiche di Barcellona il 20 e il 21 settembre, riferisce Tv3. "La Spagna incarcera i leader della società civile della Catalogna per avere organizzato manifestazioni pacifiche. Purtroppo ci sono di nuovo prigionieri politici": così il presidente catalano Carles Puigdemont ha reagito su twitter all'arresto. Il vicepresidente della Anc Agustì Alcoberro ha condannato l'arresto e ha definito i due "ostaggi politici nelle mani del governo spagnolo". Alcoberro ha lanciato un appello alla mobilitazione del popolo della Catalogna.

21:03Gb: Kate balla con orso Paddington per evento beneficenza

(ANSA) - LONDRA, 16 OTT - Kate Middleton si è lanciata in un ballo improvvisato con tanto di piroette insieme al noto orso Paddington partecipando a un evento di beneficenza legato al secondo film sul celebre personaggio amato dai bambini. Con William ed Harry e il cast del film 'Paddington 2' ha festeggiato proprio nella stazione di Paddington, a Londra, che ha dato il nome al celebre 'bear' creato dallo scrittore Michael Bond. La duchessa di Cambridge sta meglio dopo le nausee che l'avevano colpita per la sua terza maternità anche se continua a soffrirne, secondo quanto ha affermato una portavoce di Kensington Palace. Come hanno notato i tabloid del Regno, Kate indossava un abito rosa dal quale inizia ad emergere una piccola pancia, segno della sua gravidanza.

20:50Champions: Sarri,’Calendario? In Lega sono inadatti’

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - "Qualcuno in Lega ha sbagliato i criteri di formulazione dei calendari. È impossibile giocare sabato contro la Roma, a Manchester con il City tre giorni dopo e poi fra tre giorni contro l'Inter. Evidentemente, in questo momento in Lega sono inadatti a fare certe cose": così Maurizio Sarri alla vigilia del match di Champions con il City. "A dicembre - aggiunge - giocheremo l'ultima gara del girone col Feyenoord pochi giorni dopo Napoli-Juventus: per noi che dovremmo rappresentare l'Italia in Europa non è una bella cosa".

20:30Iraq: media, ‘Peshmerga decapitati a Kirkuk’

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - Alcuni Peshmerga "sono stati decapitati" da elementi delle milizie filo-Iran a Kirkuk. Lo scrive la tv del Kurdistan Rudaw, citando un proprio reporter sul posto. I militari fedeli al governo di Erbil decapitati sarebbero "almeno 10".

Archivio Ultima ora