Wikileaks: capo Fbi, hacker attaccano nostri diritti

(ANSA) – NEW YORK, 8 MAR – Gli hacker stanno attaccando sempre di più i “nostri diritti fondamentali”. Lo afferma il direttore dell’Fbi, James Comey, commentando il Ciagate. Comey sta intervenendo a un Forum sulla cyber sicurezza.

Condividi: