Liga de las Américas: Barquisimeto ospiterà la Final Four

CARACAS – La città di Barquisimeto sarà sede, tra il 17 e il 18 marzo, della Final Four della Liga de las Américas, la notizia è stata confermata con un comunicato stampa da Fiba-Américas.

Fuerza Regia (Messico), Leones de Ponce (Porto Rico), Bahía Blanca (Argentina) cercheranno di spodestare dal trono i Guaros de Lara. Per il secondo anno consecutivo, il Domo Bolivariano ospiterà la Final Four.

Dopo l’eliminazione del San Lorenzo, l’unica delle candidate ancora in corsa per ospitare l’evento era la capitale dello stato Lara. Le città di Ponce e Monterrey non avevano nessuna possibilità per il semplice fatto che erano state le sedi delle prime due fasi del torneo. Infine la città di Bahia non aveva le risorse sufficienti per dare alloggio all’evento continentale.

“E’ una grossa soddisfazione confernare la città di Barquisimeto come sede dell’evento. I campioni in carica avranno la possibilità di difendere il titolo davanti i propri tifosi. In una fase in cui ci sono quattro squadre, tutte hanno la possibilità di salire sul podio. L’edizione del 2016 è stata indimenticabile e per questo motivo siamo fiduciosi che in questo 2017 le cose andranno meglio. Tutti quelli che amiamo questo sport, speriamo che la chiusura sia all’altezza delle spettative, offrendo un bellissimo spettacolo: lo scenario ed i protagonisti ci sono” ha dichiarato Usie Richards, presidente Fiba-Amèricas.

Dal canto suo, Carmelo Cortez, presidente della Federación Venezolana de Baloncesto è soddisfatto della decisione: “Siamo felici ed orgogliosi. Siamo fiduciosi dell’organizzazione che i Guaros sapranno mettere in campo, del presidente Jorge Hernández e nel supporto della Gobernación de Lara. Vogliamo conquistare il titolo della Liga de Las Américas per il secondo anno di fila. La squadra ha lavorato per questa meta. Sono fiducioso che vedremo un bellissimo spettacolo”.

Venerdì, i Guaros sfideranno i Leones de Ponce (19:45) in una delle semifinali, nell’altra si daranno battaglia Fuerza Regia e Webber Bahia (17:15). Le due vincenti si contenderanno il titolo sabato alle 19:45, mentre le perdenti giocheranno la finalina per il terzo posto alle 17:15.

Il quintetto barquisimetano cercherá di portare a casa il secondo trofeo della sua storia stabilendosi in vetta alla classifica dei vincitori del trofeo a pari merito del Peñarol de Mar del Plata (2007-2008 e 2009-2010). Mentre il paese con più trofei è il Brasile con 4 (Universo nel 2009, Pinheiros nel 2013, Flamengo nel 2014 e Bauru nel 2015).

(Fioravante De Simone)