Sui binari ma salvato da spostamento aria treno

(ANSA) – NARNI (TERNI), 10 MAR – E’ rimasto praticamente illeso, riportando solo un forte spavento, un settantunenne che ha rischiato di essere investito da un treno nei pressi della stazione di Narni-Amelia. L’uomo si trovava sui binari ed è stato presumibilmente salvato dallo spostamento d’aria del convoglio che lo ha sbalzato dalla ferrovia. L’episodio, che ha coinvolto il treno regionale veloce 21619 partito alle 10.25 da Terni, è accaduto a circa due chilometri dallo scalo. Dopo i soccorsi, l’uomo è stato condotto per accertamenti all’ospedale Santa Maria di Terni, anche perché visibilmente turbato per l’accaduto. Sull’episodio sono in corso accertamenti della polizia ferroviaria. Nel tratto, a ridosso della ferrovia, si trovano alcuni orti e non è escluso, vista anche gli arnesi agricoli trovati nell’auto dell’anziano, che si trovasse sul posto per provvedere al proprio terreno o per raccogliere asparagi.

Condividi: