Salvini, scandaloso che sindaco decida chi può venire

(ANSA) – NAPOLI, 11 MAR – “É scandaloso che un ex magistrato sfortunatamente sindaco, spero ancora per poco, si permetta di decidere chi può e chi non può venire a Napoli”. Così all’ANSA il leader della Lega, Matteo Salvini, al suo arrivo al Palacongressi di Napoli. A chi gli fa presente che de Magistris non ha preso parte al corteo, Salvini sottolinea che a lui basta quello che il sindaco ha dichiarato nei giorni scorsi. “Quello che ha dichiarato in questi giorni – annuncia il leader della Lega – verrà portato in qualche tribunale dove, magari, qualche magistrato più equilibrato di lui deciderà se può insultare o no”.

Condividi: