Ladro ucciso, si analizzano le telecamere

(ANSA) – CASALETTO LODIGIANO, 13 MAR – Le indagini in relazione alla uccisione di un ladro venerdì scorso a Casaletto Lodigiano dopo un assalto all’osteria Dei Amis si stanno concentrando sull’analisi delle videocamere di sorveglianza collocate tra i territori di Casaletto Lodigiano (Lodi), Bascapè (Pavia) e Comuni limitrofi. Questa analisi viene ritenuta fondamentale per cercare di arrivare presto ad assicurare alla giustizia la banda che ha agito a Casaletto. Nel frattempo, si estende la raccolta firme “Io sto con Mario” voluta dagli amici del ristoratore Mario Cattaneo a sostegno della sua versione dei fatti. Se fino ad oggi i fogli per firmare erano presenti solo nel bar Carpe Diem di caselle Lurani, adesso si trovano anche davanti alla stessa Osteria Dei Amis, e in altri bar, da Casaletto Lodigiano, Landriano e Carpiano. Altri bar della zona potrebbero aderire all’iniziativa.

Condividi: