Trump:Iran gli assegna premio simbolico per persone ridicole

(ANSA) – TEHERAN, 14 MAR – L’Iran ha assegnato al presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, il 5/o premio ‘Wet Gunpowder Award’. Si tratta di un premio simbolico assegnato ogni anno a “persone ridicole il cui carattere di paglia è evidente a tutti e, quando questa loro natura è accompagnata da fiducia in sè stessi, si trasforma in una stoltezza indefinita”. Il ‘riconoscimento’ è stato assegnato a Trump per i suoi comportamenti e le sue affermazioni, comprese quelle relative a alle presunte intercettazioni da parte di Barak Obama, ma anche “per aver mostrato il vero volto degli Stati Uniti”. Il premio sarà consegnato attraverso l’ambasciata svizzera a Teheran che cura gli interessi americani in Iran dal 21 maggio 1980, dopo la rottura dei rapporti diplomatici dopo l’assalto all’ambasciata Usa. Le precedenti edizioni del ‘Wet Gunpowder Award’ erano state assegnate tra gli altri alla ex first lady degli Stati Uniti, Michelle Obama, e all’ex alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari Esteri, Catherine Ashton.

Condividi: