Mini plum cakes al rum e canditi

Pubblicato il 15 marzo 2017 da Marco Giudizio

Se avete voglia di qualcosa di appagante, semplice e veloce da realizzare con pochi ingredienti ed un retrogusto di rum questi muffin fanno per voi. Mi sono ispirato al famoso Rum Cake rivisitando questo grande classico a mio piacimento in versione monoporzione. Provateli, vi sorprenderanno!

Ingredienti per circa 6 muffin:

140 g di farina 00,
70 g di burro,
60 g di zucchero di canna scuro o chiaro,
un pizzico di sale,
1 uovo medio intero,
1 confezione da 80 g di canditi misti a cubetti,
3 cucchiai colmi di rum scuro,
¼ di cucchiaino di vaniglia in polvere o liquida.

Per la glassa:

50 g di zucchero a velo setacciato,
1 cucchiaio di rum colmo,
acqua q.b.

Per decorare:
ciliegine candite 6.

Procedimento:

Preriscaldare il forno in modalità statico a 180 gradi Celsius. Ungere con del burro uno stampo da muffin. Montare con un frullatore o in planetaria il burro morbido con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere una consistenza cremosa. Aggiungere l uovo intero ed incorporare bene. Infine versare i canditi, il sale, la farina e poi il rum incorporando velocemente.
Versare l’impasto in ciascuno stampo da muffin e cuocere per circa 15 minuti (consiglio prova stecchino).
Lasciar raffreddare bene i muffin prima di glassarli e decorarli.
Conservare a temperatura ambiente o in frigorifero.
Ottimi con una tazza di tè o con un drink a base di rum.

Ricetta e Foto di Marco Giudizio
Pasticcere e Viaggiatore

marcogiudizio
Marco Giudizio

Mi chiamo Marco Giudizio, ho 29 anni e sono un pasticcere italiano. Ho studiato pasticceria italiana presso l’Università dei Sapori di Perugia e poi pasticceria francese presso l’Ecole Nationale Supérieure de la Pâtisserie ad Yssingeaux. Attualmente vivo a Firenze ma sono originario di Perugia. Da sempre mi piace viaggiare, visitare nuovi posti, conoscere nuove culture con particolare attenzione alla storia e all’arte che riguardano un determinato posto. Durante un soggiorno, ovunque esso sia, mi piace conoscere ed assaggiare il dolce tipico di quella città, nella migliore pasticceria e nonostante spesso non sia affatto facile, provare a replicarlo a casa, durante il mio tempo libero per portare con me un dolce ricordo.

www.marcogiudiziopastrychef.com




Ultimi articoli


10 febbraio 2017

Strufoli Umbri



27 gennaio 2017

Torcolo di San Costanzo