Gli Usa accusano: “Yahoo! attaccata da 007 e hacker russi”

Pubblicato il 15 marzo 2017 da ansa

WASHINGTON. – Due spie russe dell’Fsb, l’erede del Kgb, e due hacker che lavoravano per loro, uno russo e l’altro kazako-canadese: il dipartimento di Giustizia americano punta il dito contro di loro per il furto di 500 milioni di account di Yahoo! nel 2014, considerata la più grande violazione di dati della storia. Aggravata dalla successiva scoperta che l’anno prima era stato hackerato oltre un miliardo di profili, ma finora non è stato accertato un legame tra le due vicende.

E’ la prima volta che gli Stati Uniti muovono accuse penali per cyber reati contro dirigenti russi, anche se in passato hanno incriminato hacker di quel Paese. A fine dicembre invece l’allora presidente Barack Obama aveva deciso sanzioni contro i russi per le interferenze nelle elezioni, colpendo tra l’altro quattro ufficiali del Gru, i servizi segreti militari russi.

Ed è proprio a colpi di sanzioni e accuse penali che Washington pensa di scoraggiare futuri hackeraggi. Anche perché non ha un trattato di estradizione con la Russia, che peraltro é velleitario pensare consegni alla giustizia Usa i suoi 007.

Mosca ha già reagito, anche se con una fonte anonima: “Washington non ci ha contattato attraverso i canali stabiliti per risolvere i problemi di cyber-sicurezza”, ha detto, ipotizzando che si tratti “solo di un altro tentativo di usare gli ‘hacker russi’ nella battaglia politica interna”.

Nel mirino dei quattro hacker – che hanno avuto accesso anche ad account di Google e altre società web – materiale legato alla sicurezza e a personale diplomatico, governativo, militare e commerciale americano. Ma tra le vittime spuntano anche giornalisti e dirigenti governativi russi, nonché dipendenti di un’importante azienda russa di cybersecurity e di una banca d’investimenti russa, dove era impiegato sotto copertura uno dei due 007, Igor Sushchin, 43 anni.

Con lui lavorava Dmitri Dokuchaev (33), al centro per la cyber sicurezza dell’Fsb e noto come hacker con il nomignolo ‘Center 18’: secondo i media russi, è stato arrestato a Mosca in dicembre, con l’accusa di tradimento per aver passato informazioni alla Cia. La coppia di 007, secondo l’accusa, ha “protetto, diretto, agevolato e pagato hacker criminali” per condurre cyber attacchi negli Usa e in altri Paesi, tra cui Francia e Svizzera.

In particolare si sarebbe servita di due pirati informatici. Il più importante è Aleksiei Belan (29), noto come ‘Magg’, nato in Lettonia ma cittadino russo: è nella lista Fbi dei cyber criminali più ricercati ed è già stato accusato due volte in precedenza per intrusioni in tre grandi società hi-tech in Nevada e California nel 2012 e nel 2013. Arrestato in Grecia su richiesta americana, è riuscito a scappare in Russia, dove è protetto dalle autorità, secondo gli Usa. Avrebbe capitalizzato anche la ‘vendita’ di oltre 30 milioni dei profili rubati per una campagna spam.

Più marginale pare il ruolo di Karim Baratov (22), nome in codice ‘Kay’, nato in Kazakistan ma con la cittadinanza anche del Canada, dove è stato arrestato ieri per aver violato un’ottantina di account. “Oggi continuiamo ad alzare il velo dell’anonimato intorno ai cyber crimini”, ha commentato il direttore dell’Fbi James Comey.

Lunedì, quando testimonierà al Congresso, ci si attende che Comey alzi il velo anche sul Russia-gate, ossia gli hackeraggi russi durante le elezioni, i presunti contatti con la campagna di Trump e le intercettazioni di cui il tycoon ha accusato Obama, dicendosi “fiducioso” che il Dipartimento della giustizia fornirà le prove. Ma oggi la commissione intelligence della Camera ha detto non avere alcuna evidenza del genere.

(di Claudio Salvalaggio/ANSA)

Ultima ora

01:33Barcellona: a Ciampino bare italiani avvolte da tricolore

(ANSA) - CIAMPINO, 22 AGO - I feretri di Luca Russo e Bruno Gulotta, vittime dell'attentato di Barcellona, sono sbarcati all'aeroporto militare di Ciampino avvolti dal tricolore. dal Boeing dell'Aeronautica sono scesi prima 13 familiari che hanno viaggiato con le salme dei propri congiunti, accompagnati dal sottosegretario agli Esteri, Vincenzo Amendola, e dal Capo dell'Unità di crisi della Farnesina, Stefano Verrecchia, assieme ad alcuni funzionari del ministero degli Esteri che hanno seguito tutte le fasi del rientro delle due salme in Italia. I due carri funebri si sono poi stati benedetti dal cappellano militare, don Salvo Nicotra. Quindi si è avvicinato il capo dello Stato, Sergio Mattarella, rimanendo in piedi a qualche metro di distanza in raccoglimento. In un clima di profondo ma composto dolore, è stata la volta, a turno, dei familiari di Russo e Gulotta. Alcuni si sono avvicinati ai feretri e li hanno accarezzati. I carri funebri hanno poi lasciato lo scalo per il policlinico Gemelli per lo svolgimento dell'autopsia.

01:19Terremoto a Ischia: Ingv, 4.0 nuova stima magnitudo

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - Al momento il valore di 4.0 è la stima più attendibile della magnitudo terremoto avvenuto a Ischia. Il valore è riportato sul sito dell'Ingv e si riferisce alla magnitudo calcolata sulla base della durata dell'evento (MD). Il precedente valore di 3.6 si riferiva invece alla magnitudo locale (ML). I sismologi del Centro Nazionale Terremoti dell'Ingv sono al lavoro per calcolare il valore definitivo. Il primo valore della magnitudo, pari a 3.6, è stato calcolato in modo automatico, come sempre quando si verifica un terremoto. Il nuovo valore di 4.0 si è basato sui dati rilevati dalla rete simica dell'Osservatorio Vesuviano dell'Ingv, che ha quattro stazioni a Ischia. Il valore definitivo della magnitudo, chiamato magnitudo momento, viene calcolato dai ricercatori e si basa sulla stima del momento sismico, ossia su una durata più ampia del sismogramma. Insieme alla nuova stima, la rete sismica dell'Osservatorio Vesuviano ha permesso di ricalcolare la profondità dell'evento da dieci a cinque chilometri.

01:09Terremoto Ischia: 25 feriti, tre dispersi, un morto

(ANSA) - NAPOLI, 22 AGO - Venticinque feriti (dei quali due in pericolo di vita), tre persone disperse, una donna deceduta: è l'ultimo bilancio delle conseguenze del terremoto registrato poco prima delle 21 nell'isola di Ischia secondo quanto riferiscono fonti del Comando provinciale dei carabinieri.

00:46Terremoto Ischia: Napoli ‘vicini a famiglie colpite’

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - ''Vicini alle famiglie colpite dal terremoto: Ischia''. Con un breve tweet che termina con un cuore azzurro sul suo profilo social, il Napoli, impegnato domani nel ritorno del preliminare di Champions League a Nizza, dimostra la sua vicinanza alla popolazione di Ischia colpita dal terremoto.

00:21Trump e Melania ammirano eclissi, lui sbircia senza occhiali

(ANSA) - WASHINGTON, 21 AGO - Anche Donald Trump e Melania hanno osservato l'eclissi di sole in Usa: il presidente e la first lady l'hanno ammirata dal Truman Balcony della Casa Bianca. Ma il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha sbirciato per qualche secondo il sole durante l'eclissi senza occhiali protettivi, contravvenendo così ai consigli ripetuti da più parti di proteggere accuratamente gli occhi.

00:13In America tutti pazzi per la ‘eclissi di sole del secolo’

(ANSA) - WASHINGTON, 21 AGO - Tutti pazzi per l'eclissi del secolo. Dal Pacifico all'Oceano Atlantico, l'America intera si è fermata per assistere a un evento definito dagli esperti 'storico', uno spettacolo che non accadeva da 99 anni: il 'sole nero', totalmente oscurato dalla luna e che è scomparso lungo un 'coast to coast' che ha tenuto oltre 200 milioni di persone col naso all'insù. Anche il presidente Donald Trump e la first lady Melania hanno assistito allo show dal balcone della Casa Bianca, mentre il mondo ha assistito all'eclissi più social di sempre in tv o sulla rete. 'The Great American Eclipse' - come è stata ribattezzata - è partita dagli scogli rocciosi di Yoquina Head, a sudovest di Portland, in Oregon, accolta dalle grida di entusiasmo di milioni di persone scese in strada. Erano le 10.20 ora locale (le 19.20 in Italia). In un'ora e mezza circa l'eclissi, sfrecciando da ovest a est, ha oscurato il cielo in 12 Stati, attraversando per 4 mila chilometri il cuore degli Usa fino alle coste della South Carolina.

00:06Terremoto Ischia: 7 persone sepolte a Casamicciola

(ANSA) - NAPOLI, 21 AGO - I soccorritori a Ischia cercano di recuperare sette persone rimaste sepolte per il crollo di un'abitazione determinato dal sisma in una strada di Casamicciola. Secondo un primo bilancio reso noto da fonti di polizia e carabinieri vi sono 25 feriti.

Archivio Ultima ora