Il barile di greggio venezuelano perde oltre 3 dollari in una settimana

Pubblicato il 17 marzo 2017 da redazione

CARACAS – Petrolio ancora al ribasso. Il greggio venezuelano ha perso 3,39 dollari nel corso della settimana che si sta per chiudere. In effetti, è passato da 45,17 dollari, quotazione di chiusura della scorsa settimana, a 41,78 dollari. E la tendenza, sembra sia al ribasso.
Il prezzo del greggio, stando a quanto spiega il ministero dell’Energia nel consueto bollettino settimanale, ha subito la flessione a causa della crescita delle riserve strategiche degli Stati Uniti. Ma non solo. Ha inciso sul prezzo dell’oro nero anche la buona salute del dollaro.
Se si analiza l’andamento dei prezzi dall’inizio del 2017 ad oggi, non si puó non notare che vi è stato un netto miglioramento. Ed infatti, nel 2016, l’“average cost” del barile di petrolio è stato di 35,15 dollari. Dall’inizio dell’anno ad oggi, invece, è stato di 45,38. La crescita, comunque, resta debole e l’incremento non ha superato, ne pare che potrá farlo prossimamente, il tetto dei 50 dollari. I tagli sulla produzione decisi dall’Opec sono riusciti a dinamizzare il mercato ma non hanno avuto la forza per spingere i prezzi ai livelli desiderati.
L’andamento del del greggio nei mercati internazionali suggerisce una persistente volatilità e indecisione degli investitori. L’atteggiamento di quest’ultimi, nella settimana che sta per chiudersi, indica che il mercato petrolifero potrebbe vivere una fase di transizione nella quale chi punta sul ribasso si scontra con quanti speculano sul rialzo. Detto in altre parole, i rialzisti sperano fortemente in un deprezzamento della moneta nordamericana e nell’accordo dell’Opec che dovrebbe contribuire ad aumentare i prezzi. Al contrario, i ribassisti assicurano che si continuerà ad assistere ad un debole incremento fin quando le scorte di greggio degli Stati Uniti saranno attorno ai massimi storici.

Stando all’Agenzia per l’Informazione sull’Energia (Eia), le scorte nordamericane, negli ultimi tre mesi, avrebbero segnato il passo e subito un calo di 237000 barili.
Da mercoledì, peró, i toni piú accomodanti della Fed in materia di politica monetaria, hanno provocato pressioni sul dollaro. E il suo deprezzamento sembra aver influito positivamente sul mercato petrolifero. Il greggio, infatti, si vende nei mercati internazionali, in dollari. Di conseguenza, il deprezzamento della moneta non puó che avere effetti positivi sulla domanda.
L’Agenzia Internazionale dell’Energia (Aie), nel rendere note alcune sue proiezioni, ha precisato che nonostante l’incremento delle scorte, avvenuto nei primi 30 giorni dell’anno, l’offerta sul mercato petrolifero, nel primo semestre dell’anno, potrebbe ridursi di circa 500.000 barili al giorno.
Le dichiarazioni dell’Aie rivestono interesse particolare. Suggeriscono che l’Opec, qualora decidesse di prorogare l’accordo, potrebbe incidere con maggior forza nella riduzione dell’eccesso di offerta. Ma, il primo esportatore mondiale di petrolio, l’Arabia Saudita, te,poreggia. E prudente ha già reso noto che, a suo avviso, è troppo presto per valutare una proroga dell’accordo di Vienna.

Ultima ora

01:51Cnn, Pyongyang ‘diplomazia con Usa? Prima i missili’

(ANSA) - NEW YORK, 17 OTT - La Corea del Nord non è al momento interessata alla diplomazia con gli Stati Uniti: prima vuole centrare l'obiettivo di un missile intercontinentale in grado di raggiungere la costa orientale degli Usa. Lo riporta la Cnn citando alcune fonti di Pyongyang. "Prima di impegnarci in sforzi diplomatici con l'amministrazione Trump vogliamo inviare un chiaro messaggio sul fatto che abbiamo le capacità di rispondere a qualsiasi aggressione americana" dicono le fonti alla Cnn.

00:02Brexit: Juncker-May, serve accelerazione negoziati

(ANSA) - BRUXELLES, 16 OTT - Per il presidente della Commissione Jean Claude Juncker e per la premier Theresa May i negoziati "si devono accelerare nei mesi a venire". Lo fanno sapere in un comunicato congiunto al termine della cena che si è svolta "in un'atmosfera costruttiva e amichevole".

23:26Calcio: Verona batte Benevento 1-0

(ANSA) - VERONA, 16 OTT - Il Verona ha battuto il Benevento 1-0 nell'ultimo incontro dell'ottava giornata della serie A. Autore del gol partita Romulo nella ripresa. Il primo successo in campionato porta i gialloblù a 6 punti consentendogli di scavalcare in un sol colpo Genoa, Spal e Sassuolo. Il Benevento, che ha giocato in 10 dal 38' del primo tempo per l'espulsione di Antei (rosso diretto), resta a zero punti.

23:24Catalogna, arrestati due leader indipendentisti

(ANSA) - MADRID, 16 OTT - Un giudice spagnolo ha ordinato l'arresto dei presidenti delle due grandi organizzazioni indipendentiste della società civile catalana Anc e Omnium, Jordi Sanchez e Jordi Cuixart, accusati di "sedizione" per le manifestazioni pacifiche di Barcellona il 20 e il 21 settembre, riferisce Tv3. "La Spagna incarcera i leader della società civile della Catalogna per avere organizzato manifestazioni pacifiche. Purtroppo ci sono di nuovo prigionieri politici": così il presidente catalano Carles Puigdemont ha reagito su twitter all'arresto. Il vicepresidente della Anc Agustì Alcoberro ha condannato l'arresto e ha definito i due "ostaggi politici nelle mani del governo spagnolo". Alcoberro ha lanciato un appello alla mobilitazione del popolo della Catalogna.

21:03Gb: Kate balla con orso Paddington per evento beneficenza

(ANSA) - LONDRA, 16 OTT - Kate Middleton si è lanciata in un ballo improvvisato con tanto di piroette insieme al noto orso Paddington partecipando a un evento di beneficenza legato al secondo film sul celebre personaggio amato dai bambini. Con William ed Harry e il cast del film 'Paddington 2' ha festeggiato proprio nella stazione di Paddington, a Londra, che ha dato il nome al celebre 'bear' creato dallo scrittore Michael Bond. La duchessa di Cambridge sta meglio dopo le nausee che l'avevano colpita per la sua terza maternità anche se continua a soffrirne, secondo quanto ha affermato una portavoce di Kensington Palace. Come hanno notato i tabloid del Regno, Kate indossava un abito rosa dal quale inizia ad emergere una piccola pancia, segno della sua gravidanza.

20:50Champions: Sarri,’Calendario? In Lega sono inadatti’

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - "Qualcuno in Lega ha sbagliato i criteri di formulazione dei calendari. È impossibile giocare sabato contro la Roma, a Manchester con il City tre giorni dopo e poi fra tre giorni contro l'Inter. Evidentemente, in questo momento in Lega sono inadatti a fare certe cose": così Maurizio Sarri alla vigilia del match di Champions con il City. "A dicembre - aggiunge - giocheremo l'ultima gara del girone col Feyenoord pochi giorni dopo Napoli-Juventus: per noi che dovremmo rappresentare l'Italia in Europa non è una bella cosa".

20:30Iraq: media, ‘Peshmerga decapitati a Kirkuk’

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - Alcuni Peshmerga "sono stati decapitati" da elementi delle milizie filo-Iran a Kirkuk. Lo scrive la tv del Kurdistan Rudaw, citando un proprio reporter sul posto. I militari fedeli al governo di Erbil decapitati sarebbero "almeno 10".

Archivio Ultima ora