Calcio: Pioli, Champions più lontana

(ANSA) – ROMA, 18 MAR – “Abbiamo giocato contro un avversario aggressivo e ci siamo adeguati un po’ troppo tardi al tipo di gara che si è sviluppata. Ci sono molti rimpianti perché, soprattutto nel finale, le occasioni per portarla a casa ci sono state”. Stefano Pioli ha analizzato così il 2-2 dell’Inter in casa del Torino. “E’ giusto che ci sia delusione da parte dei ragazzi – ha detto il tecnico nerazzurro – ma forse allora bisogna capire che certe partite dobbiamo affrontarle con più decisione: l’attenzione, all’inizio, non è stata massimale, mentre nella ripresa abbiamo fatto bene chiudendo in crescendo. Non è stata la migliore prestazione stagionale, ma la volontà da parte della squadra non è mai mancata”. La Champions “si fa più lontana – ha ammesso Pioli – perché davanti sono forti e vincono spesso. Ora però dobbiamo pensare a recuperare le energie: in questo periodo ne abbiamo spese parecchie. Il nostro obiettivo rimane quello di vincere più partite possibile, poi vedremo dove arriveremo”.

Condividi: