Rave party in ex caserma a Bologna, cittadini esasperati

(ANSA) – BOLOGNA, 19 MAR – Un rave party in corso da ore alla periferia di Bologna con centinaia di persone, in una ex caserma abbandonata in via Marx, ha provocato diverse lamentele dei residenti e decine di chiamate alle forze dell’ordine e ai media. La musica sparata a volume molto alto fin dal cuore della notte è proseguita anche nella mattinata e l’immobile è stato occupato dai partecipanti alla festa. La situazione è tesa visto il gran numero di presenti. I partecipanti che saranno identificati risponderanno di invasione di edifici. Sulla vicenda ha aperto un fascicolo la Procura con il procuratore aggiunto Valter Giovannini, coordinatore ‘sicurezza e ordine pubblico’. (ANSA).

Condividi: