Nord Corea: Mosca e Tokyo, Pyongyang rispetti ordini Onu

(ANSA) – MOSCA, 20 MAR – Mosca e Tokyo ritengono che la Corea del Nord dovrebbe rigorosamente rispettare tutte le risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Così il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov dopo l’incontro “due più due” tra i ministri degli esteri e della difesa russo e giapponese. “Siamo unanimemente d’accordo con i nostri partner giapponesi che la Corea del Nord dovrebbe rigorosamente rispettare tutte le risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite”, ha detto Lavrov. “Crediamo che le sanzioni delle Nazioni Unite a Pyongyang dovrebbe essere viste non come una strumento di punizione, ma come incentivo per riportare la situazione sul piano politico e la negoziale”.

Condividi: