Voucher, caos dopo la cancellazione. Sito Inps si ferma per adeguamento

Pubblicato il 20 marzo 2017 da ansa

ROMA. – Caos voucher. La cancellazione immediata ha provocato disagi. Ma a questo si è aggiunto il black out totale anche per chi, avendo prudentemente acquistato i ”buoni” in precedenza, non è riuscito ad attivarli. Impossibile farlo sul sito Inps. L’istituto ha spiegato le difficoltà con la necessità di adeguare il software: “E’ stato infatti necessario procedere a modifiche tecniche in modo da inibire l’acquisto e il pagamento e lasciare in essere solo il processo di attivazione”.

Tutto il giorno i centralini delle associazioni sono stati infuocati con molte mail di protesta di imprenditori furiosi. ”Ho comprato i voucher e ora non li riesco ad attivare”, dice una imprenditrice. ”Ho un cameriere in permesso e pensavo di poterlo sostituire chiamando una persona con un voucher, non l’ho potuto fare. Pensavo ci fosse una fase transitoria fino al 31 dicembre”, afferma un ristoratore incredulo degli effetti immediati del decreto.

L’arrivo immediato della tagliola ha certo provocato più che qualche disagio. E forse anche qualche pasticcio. Mentre dai tabaccai i ‘tagliandi’ scarseggiavano già venerdì mattina prima del Cdm, a causa dei massicci acquisti del giorno precedente, alle Poste ne sarebbero stati venduti anche sabato, il giorno dell’entrata in vigore dello stop per decreto. Questi non saranno attivabili e quindi bisognerà prevedere una procedura di rimborso.

Le lamentele arrivano soprattutto dalle categorie che più utilizzavano questa formula di pagamento del lavoro: agricoltori, esercenti di bar, organizzatori di eventi, ristoratori. ”Era uno strumento utilissimo per le imprese, ora non sappiamo come fare – protesta a sua volta il presidente della Fipe Lino Enrico Stoppani – In vista dell’estate, con i picchi del lavoro stagionale, con l’attività che cresce, altro che abusi, ne abbiamo un bisogno urgente”.

”Siamo tempestati di chiamate, non le sto a dire gli epiteti” racconta il direttore della Confesercenti della provincia di Bologna, Loreno Rossi – prima il caos del fine settimane per le notizie sull’annullamento dei voucher, poi l’arrabbiatura perchè non si potevano più comprare, infine l’impossibilità di attivarli per chi li aveva già. Sa, alcuni hanno fatto incetta, ne hanno comperati per mille, duemila euro”.

Per loro arrivano le rassicurazioni dell’Inps. ”In serata sarà possibile di nuovo attivare l’utilizzo dei buoni per il lavoro accessorio comprati entro venerdì 17”, assicurano dall’Istituto. I consulenti del lavoro, che per primi hanno denunciato il black out del sito, hanno messo in dito anche su un altro problema.

“L’improvvisa quanto drastica” abrogazione dell’intera normativa sul lavoro accessorio determina “l’incredibile conseguenza” che per i voucher già acquistati e utilizzabili fino al 31 dicembre del 2017, come previsto dallo stesso decreto legge approvato venerdì scorso 17 marzo dal Consiglio dei ministri e già entrato in vigore, “manca una qualsiasi norma di riferimento”. Una situazione, insomma, di ”vuoto normativo”.

Ultima ora

15:07Calcio: gli arbitri della Serie A

(ANSA) - ROMA, 23 NOV - Marco Di Bello (della sezione di Brindisi) arbitrerà il Napoli capolista nella trasferta sul campo dell'Udinese, valida per la 14/a giornata della serie A di calcio. Juventus-Crotone è stata affidata a Gavillucci (di Latina), Cagliari-Inter a Pairetto (di Nichelino). Questi gli altri arbitri del prossimo turno: Atalanta-Benevento: Pasqua di Tivoli; Bologna-Sampdoria: Maresca di Napoli; Chievo-Spal: Pezzuto di Lecce; Genoa-Roma: Giacomelli di Trieste; Lazio-Fiorentina: Massa di Imperia; Milan-Torino: Irrati di Pistoia; Sassuolo-Verona: Valeri di Roma 2.

15:07Artigiano ucciso a Sestri Levante

(ANSA) - SESTRI LEVANTE (GENOVA), 23 NOV - Un artigiano di 50 anni è stato trovato morto nello scantinato di un palazzo nella centrale via Roma a Sestri Levante. L'uomo, secondo gli investigatori, sarebbe stato ucciso. Il cadavere è stato rinvenuto in una pozza di sangue. Avrebbe ferite alla testa. Secondo le prime informazioni, l'uomo avrebbe anche una fascetta da elettricista stretta intorno al collo. La vittima è Antonio Olivieri, faceva l'imbianchino.

14:58Presidente Sudan a Putin, ‘divisi a causa degli Usa’

(ANSA) - MOSCA, 23 NOV - Il Sudan si oppone alle interferenze degli Stati Uniti negli affari dei paesi arabi. lo ha detto il presidente sudanese Omar al-Bashir al presidente russo Vladimir Putin, secondo la Tass, sottolineando che anche la divisione del suo paese in due parti è il risultato della politica degli Usa. "Siamo contrari all'interferenza degli Stati Uniti negli affari interni dei paesi arabi, incluso l'Iraq. Crediamo che alla radice dei problemi attualmente vissuti dalla regione ci sia l'interferenza degli Stati Uniti", ha detto al-Bashir. "Crediamo - ha aggiunto - che la situazione che si è verificata nel nostro paese derivi dalla politica degli Stati Uniti: il Sudan si è diviso in due a causa loro", ha affermato. (ANSA).

14:58Apre Lego store in centro a Roma

(ANSA) - ROMA, 23 NOV - Una parete enorme occupata da una fontana di Trevi tutta Lego con un bimbo stilizzato che lancia nell'acqua un mattoncino invece che il tradizionale soldino. E' questo il punto di forza del mega store Lego inaugurato oggi nel centro di Roma. Oltre 200 metri quadri in via Tomacelli dove poter trovare mattoncini di tutti i tipi adatti a un pubblico da un anno e mezzo fino a 99 anni. "Abbiamo voluto riportare nel cuore delle città storiche, un anno fa a Milano San Babila, oggi a Roma e domani a Torino in via Roma, i negozi di giocattoli che in questi anni sono scomparsi", spiega il General Manager Lego Italia Paolo Lazzarin. Quello di Roma è il dodicesimo store mono marca, che nasce in partnership con la Percassi, a cui si aggiungerà quello di Torino che verrà inaugurato domani. "La filosofia della Lego - spiega Lazzarin - è far divertire bambini e adulti ma anche sviluppare la creatività e cosa ci può essere di meglio che farlo giocando?".

14:50Tradizionale albero di Natale è arrivato in piazza S.Pietro

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 23 NOV - E' stato innalzato stamane in Piazza San Pietro l'imponente abete rosso, alto 28 metri, donato dall'arcidiocesi di Elk, in Polonia, che farà quest'anno da tradizionale e maestoso albero di Natale nella sua collocazione accanto all'obelisco. Intanto, sono iniziati i lavori, sempre al centro della piazza, per l'allestimento del presepe, che quest'anno viene offerto dall'Abbazia Territoriale di Montevergine. L'inaugurazione del presepe e l'illuminazione dell'albero avverranno il prossimo 7 dicembre, alle 16,30. L'opera d'arte presepiale, realizzata in stile settecentesco secondo la più antica tradizione napoletana, vedrà impegnato un laboratorio artigianale partenopeo e sarà costruita su un'ampia superficie di circa 80 metri quadri. L'albero proveniente dalla Polonia è stato invece trasportato su un percorso stradale di oltre 2.000 Km che ha attraversato il centro Europa. L'addobbo, poi, sarà curato dai bambini in cura presso i reparti oncologici di alcuni ospedali italiani.

14:39‘Ndrangheta: Questura Milano sequestra immobili e conti

(ANSA) - MILANO, 23 NOV - Gli agenti della divisione Anticrimine della questura di Milano hanno sequestrato immobili e conti correnti a Giuseppe Grillo, 37 anni, marito di Serafina 'Sara' Papalia, figlia del superboss di 'ndrangheta Antonio 'Ntoni Carciutu' (detenuto a Padova all'ergastolo) e sorella di Domenico, attualmente latitante. Il sequestro eseguito dall'Anticrimine è il primo dopo l'entrata in vigore del nuovo Codice Antimafia, approvato lo scorso lunedì. Il 37enne Giuseppe Grillo è stato catturato dalla Squadra mobile di Milano il 26 aprile 2017 a Buccinasco (Milano), dopo tre mesi di latitanza e una condanna da scontare a 7 anni e 4 mesi per droga. Quando gli agenti lo sorpresero in casa aveva sul comodino un libro sulla latitanza di Matteo Messina Denaro. In totale a Grillo, parente anche del boss della 'ndrangheta Rocco Papalia, definito il 'padrino' di Buccinasco, sono stati sequestrati 4 immobili, un bar e disponibilità finanziarie.

14:32Erdogan andrà in Grecia, primo presidente turco da 65 anni

(ANSA) - ISTANBUL, 23 NOV - Recep Tayyip Erdogan sarà il primo presidente turco in carica a recarsi in visita in Grecia da 65 anni. Lo ha annunciato il vicepremier Hakan Cavusoglu, secondo cui il viaggio porterà "risultati significativi". La storica visita non ha ancora una data ufficiale, ma dovrebbe avvenire nei prossimi giorni, contribuendo a sviluppare ulteriormente le relazioni bilaterali tra due Paesi divisi da numerose contese geopolitiche. L'ultimo capo di stato turco ad andare in Grecia fu Celal Bayar nel 1952. Il viaggio di Erdogan aprirà inoltre la strada all'incontro del Consiglio di cooperazione di alto livello greco-turco, in programma a febbraio a Salonicco, dove saranno in discussione tre importanti progetti infrastrutturali comuni: un collegamento marittimo tra Smirne e Salonicco, un collegamento ferroviario ad alta velocità tra Istanbul e Salonicco e un ponte sul fiume Evros (Meric in turco) tra i valichi di frontiera di Kipoi in Grecia e Ipsala in Turchia. (ANSA).

Archivio Ultima ora