Petrolio: Brent sotto i 50 dollari, la prima volta da novembre

ROMA. – Il Brent torna sotto i 50 dollari al barile per la prima volta da novembre scorso. Le quotazioni sono scese fino a 49,7 dollari dopo che i dati sulle scorte statunitensi di greggio hanno mostrato un aumento superiore al previsto. Il prezzo del Brent è poi risalito restando in oscillazione attorno ai 50 dollari. Il Wti è scivolato fino a 47 dollari al barile.

Condividi: