Calcio: Ventura “se andremo in Russia saremo sorpresa”

(ANSA) – ROMA, 28 MAR – “Stiamo cercando di esportare un’immagine e di costruirci una certa mentalità. Contava il risultato, ma la duplice posta in palio era quella e credo che l’abbiamo centrata”. Così il ct dell’Italia, Gian Piero Ventura, dopo la vittoria sull’Olanda ad Amsterdam. “Sarebbe bello andare in Russia, ma ci si va solo attraverso il lavoro e un gruppo che sta nascendo. Sono convinto che lì saremo la sorpresa del Mondiale”, ha aggiunto il tecnico ai microfoni Rai. “Verratti? ha fatto una partita di spessore”.

Condividi: