E-Commerce: la Coop lancerà l’assistente social per la spesa on line

MILANO,. – Coop lancerà un sistema di ‘shop sharing’ che permetterà di far fare la spesa, ordinata on line, a un assistente pagato a gettone, della cui competenza si darà una valutazione social. E’ una novità emersa a Milano a una tavola rotonda di Retail Institute sui supermercati del futuro, a 100 anni dalla loro nascita.

L’assistente sarà una persona che si è resa disponibile attraverso la App, che consentirà anche di autorizzare il pagamento virtuale ed attivare una chat tra consumer e shopper.

Per Alex Tosolini, vice presidente del colosso della Gdo Kroger, supermercato del futuro sarà un ibrido tra negozio fisico e on line. “Amazon ha capito che la vera barriera dell’esperienza d’acquisto è la cassa e l’ha eliminata” ha aggiunto Gian Maria Gentile di Unes, la catena che a Milano ha attivato il servizio di consegna con Amazon Prime.

E per l’ex ad Ceo di Esselunga Giuseppe Caprotti Amazon “non è entrato in Italia per caso, ha capito che è un mercato ricco e evoluto con distribuzione arretrata”.