Esercito: l’impegno di undicimila soldati in Italia e all’estero

NELLA FOTO FANTI DA MAR. (VISION/INFOPHOTO)
NELLA FOTO FANTI DA MAR. (VISION/INFOPHOTO)

ROMA. – Prosegue l’impegno di oltre 11.000 uomini e donne dell’Esercito schierati, anche durante queste festività pasquali, in numerosi e differenti fronti, sia in Italia che all’estero. “Noi ci siamo sempre”, è lo slogan che già da alcuni anni accompagna la Forza Armata nei suoi molteplici impegni dentro e fuori i confini del Paese.

L’Esercito conta oggi più di 4.100 militari schierati in paesi come Afghanistan, Iraq, Libano, Kosovo, Libia, Somalia e Mali, con compiti che vanno dalla cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione, sino all’addestramento delle forze di sicurezza locali.

Circa 7.000 sono invece i soldati impegnati nell’ambito dell’operazione Strade Sicure, in concorso alle forze dell’ordine per il presidio del territorio e dei principali siti e aree metropolitane. Su tutto il territorio nazionale, dall’1 gennaio 2017 a oggi, l’Esercito ha consentito l’identificazione di 44.197 persone, 232 delle quali poste in stato di fermo, 107 denunciate, 10.833 veicoli controllati, 7 sequestri di armi e 511 sequestri di articoli contraffatti.