Russia: perquisizione in sede ‘Russia Aperta’ a Mosca

(ANSA) – MOSCA, 27 APR – Le forze dell’ordine russe stanno perquisendo a Mosca la sede della Fondazione Russia Aperta dell’oppositore ed ex magnate del petrolio Mikhail Khodorkovski: lo riferisce Rbk citando la coordinatrice del movimento, Maria Baronova. Le perquisizioni sono confermate su Twitter dallo stesso Khodorkovski: “Sono arrivati nel quartier generale di Russia Aperta. L’autoritarismo di faccia e di profilo”, ha scritto il dissidente pubblicando una foto della polizia e delle teste di cuoio russe nella sede di Russia Aperta.

Condividi: