1 maggio: pioggia non ferma corteo,migliaia sfilano a Torino

(ANSA) – TORINO, 1 MAG – “Partecipo per la prima volta da sindaca al corteo del Primo Maggio. E’ un momento importante, perché il lavoro scarseggia e deve essere una priorità”. Così la sindaca di Torino, Chiara Appendino, che apre con i rappresentanti delle istituzioni il tradizionale corteo che sta attraversando il centro di Torino. “Come Città non abbiamo competenze dirette sulle politiche del lavoro – ricorda la prima cittadina in fascia tricolore – ma collaboriamo con la Regione Piemonte per potenziare l’occupazione nel settore industriale e non solo”. Migliaia le persone che partecipano al corteo del Primo Maggio nonostante la fitta pioggia. In prima fila, accanto alla sindaca, il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, il presidente e il vicepresidente del Consiglio regionale del Piemonte, Mauro Laus e Nino Poeti, numerosi sindaci della provincia del capoluogo piemontese. Presenti anche le rappresentanze dei lavoratori di alcune aziende, tra cui la Armani di Settimo Torinese che nelle scorse settimane ha annunciato un centinaio di esuberi.(ANSA).

Condividi: