Ue promuove la manovra correttiva presentata dal governo italiano

Pubblicato il 04 maggio 2017 da ansa

Pier Carlo Padoan, Pierre Moscovici e Michel Sapin

ROMA. – La Ue dà il primo via libera alla manovra correttiva presentata dal governo italiano per consolidare i conti e per allontanare, per dirla con Pier Carlo Padoan, lo spettro del “rischio-Paese”. Ma appena incassato l’ok di Bruxelles, il Ministero dell’Economia, in compagnia degli omologhi spagnolo, portoghese e francese, presenta alla Commissione una nuova istanza: quella di considerare con più attenzione nella valutazione dei bilanci nazionali elementi come la bassa crescita nominale, gli effetti della crisi sul lavoro, nonché i rischi legati al neoprotezionismo. Una richiesta che, per la coincidenza, sembra avanzata quasi in contropartita per il rispetto degli impegni presi.

Il primo giudizio positivo è arrivato per bocca del vicepresidente della Commissione, Valdis Dombrovskis, considerato un falco a Bruxelles. La valutazione, ha ammesso, è per l’Italia “particolarmente complessa perché bisogna considerare la regola del debito e la manovra da 0,2%”. Ma “a prima vista”, la correzione “sembra essere tale”, ha ammesso.

Le considerazioni definitive della Commissione arriveranno a metà maggio, dopo le previsioni di primavera e le raccomandazioni, ma i rilievi più probabili sono stati in qualche modo anticipati nel rapporto dell’Ufficio parlamentare di Bilancio che ha scansionato Def e Pnr evidenziandone le criticità. Proprio la discesa del debito potrebbe essere, secondo l’Autorità guidata da Giuseppe Pisauro, non sufficiente ad attenersi alla regola evidenziata da Dombrovskis. Allo stesso tempo, l’Italia potrebbe non rispettare del tutto nemmeno la clausola per gli investimenti, per la quale ha chiesto e ottenuto, con la legge di bilancio 2017 lo 0,25% di flessibilità sul deficit.

L’annunciata disattivazione delle clausole di salvaguardia e il rispetto degli obiettivi di deficit indicati nel Def implicano peraltro già ora misure correttive per l’anno prossimo pari a circa l’1% del Pil (17 miliardi), senza contare, sottolinea ancora l’Ufficio, gli annunciati interventi a favore di crescita e lavoro.

Non a caso Padoan e colleghi di Spagna, Francia e Portogallo hanno scritto direttamente alla Commissione per considerare una modifica degli standard di valutazione dei bilanci nazionali. Una seconda offensiva comune, dopo quella sull’output gap, che permetterebbe al nostro Paese di guadagnare margini più ampi proprio in vista della messa a punto della prossima legge di bilancio.

Al momento comunque, ha rivendicato il ministro in audizione in Parlamento, i conti italiani sono perfettamente sotto controllo e la manovra-bis li rinforza ulteriormente. Il decreto di correzione, sostanzialmente contenuto, è stato “opportuno” soprattutto per una serie di fattori che in questa fase “accentuano la percezione di un rischio Italia”, dal taglio del rating da parte di alcune agenzie (ultima Fitch) all’avvicinamento del termine del QE della Bce, dall’ approssimarsi della fine della legislatura e all’alto debito italiano. Per sfatarli, l’Italia ha dimostrato la sua serietà a livello internazionale.

E lo farà anche a livello nazionale, di fronte alle richieste tutte nostrane. Di fronte ai dubbi espressi anche dalla Corte dei Conti sullo split payment, ultimi di una lunga serie di vere e proprie opposizioni arrivate dal mondo delle imprese, Padoan ha assicurato che l’estensione del meccanismo sarà accompagnata da un’accelerazione dei rimborsi fiscali, alla quale il governo sta pensando per ovviare ai problemi di liquidità che piccole e grandi aziende lamentano.

(di Mila Onder/ANSA)

Ultima ora

01:07Arabia Saudita: ‘Sventato attentato a Grande Moschea Mecca’

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Le autorità saudite hanno annunciato venerdì di aver sventato un'"azione terroristica imminente" che aveva come obiettivo la Grande Moschea della Mecca. Lo riferisce al Jazira. In un comunicato del ministro dell'interno si afferma che un uomo che progettava di attaccare la moschea si è fatto esplodere quando le forze di sicurezza hanno circondato la casa alla Mecca dove si era nascosto. Almeno 11 persone, tra cui cinque agenti di polizia, sono rimasti feriti nel crollo dell'edificio a tre piani dove l'uomo si era barricato.

00:14Calcio: all’Inter la Supercoppa Under 17

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - Dopo il successo tricolore del Milan fra gli Under 16, festeggia anche la sponda della città interista con la vittoria della Supercoppa Under 17: a Cesenatico, infatti, i nerazzurri si sono imposti per 3-0 sul Como. Reti nel primo tempo di Vergani e nella ripresa di Demirovich (doppietta). Anche su questo campo, prima della partita, è stato osservato un minuto di silenzio in omaggio al vicepresidente del Settore giovanile e scolastico della Figc Fabio Bresci, scomparso due giorni fa.

23:59Vaccini: Pisa, migliaia in corteo contro obbligo

(ANSA) - PISA, 23 GIU - Migliaia di persone stanno partecipando a Pisa ad una fiaccolata contro la vaccinazione obbligatoria. Il corteo sta attraversando pacificamente le principali vie del centro cittadino aperto da un grande striscione sul quale è scritto: "Con la salute non si scherza. Libertà di scelta e sicurezza". Al corteo, senza alcuna insegna di partiti politici, partecipano almeno duemila persone che scandiscono lo slogan "libertà, libertà" e tra loro sono presenti molte famiglie con bambini. La manifestazione è assolutamente pacifica anche se ha letteralmente invaso il centro storico sostituendosi di fatto al consueto affollamento di giovani che animano la movida pisana. (ANSA).

23:38Calcio: Europei U.21, il Portogallo vince ma non basta

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - Il Portogallo supera 4-2 la Macedonia nella terza e ultima giornata del gruppo B degli Europei Under 21, ma non riesce a rimanere in gioco per il posto in semifinale riservato alla miglior seconda classificata: c'è infatti già almeno una squadra, la Slovacchia (gruppo A), con una miglior differenza reti dei lusitani. A Gdynia, reti portoghesi di Edgar Ié (2' pt), Bruma (22' pt e 47' st) e Podence (12' st); macedoni di Bardi (40' pt) e Markoski (35' st). Nell'altra gara odierna, a Bydgoszcz, la Spagna già qualificata (insieme all'Inghilterra dal gruppo A) ha battuto anche la Serbia 1-0 (38' pt Suarez) concludendo il girone a punteggio pieno (Spagna 9; Portogallo 6; Serbia e Macedonia 1). La fase a gironi si conclude domani con le partite del gruppo C: Repubblica ceca-Danimarca e Italia-Germania.

22:59Bimba di 4 mesi cade da secondo piano e muore

(ANSA) - FERRARA, 23 GIU - Una piccina di origine pachistana di nemmeno 4 mesi è morta a Cento, nel ferrarese, dopo essere caduta da una finestra del suo appartamento al secondo piano. Gli inquirenti escludono per ora ogni tipo di causa violenta; secondo i primi accertamenti la tragedia sarebbe stata accidentale, ma sulla ricostruzione dell'episodio sono in corso accertamenti dei carabinieri. I sanitari del 118 hanno subito giudicato critiche le condizioni della bimba: sottoposta ai tentativi di rianimazione, è morta dopo pochi minuti.

22:55Tennis: Wta Birmingham-Maiorca, eliminate Giorgi e Vinci

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - Fine del cammino per Camila Giorgi e Roberta Vinci nei quarti di finale dei rispettivi tornei Wta in cui erano impegnate, a Birmingham (Inghilterra) e Maiorca (Spagna): la 25enne marchigiana, numero 102 del mondo e passata dalle qualificazioni, si è ritirata per un problema alla coscia sinistra sul punteggio di 5-2 in favore dell'australiana Ashleigh Barty, numero 77; la 34enne tarantina, numero 33 e sesta testa di serie, è stata battuta 6-2, 7-6, in poco più di un'ora e mezzo di gioco, dalla francese Caroline Garcia, numero 23 del mondo, terza favorita del seeding e campionessa in carica.

22:53Incendio Londra: cinque torri saranno evacuate

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - 800 appartamenti saranno evacuati nel complesso residenziale di Camden, a Londra, dopo la scoperta di materiale isolante simile a quello della Grenfell Tower, nel cui incendio sono morte 79 persone. Lo ha precisato la presidente del consiglio municipale secondo quanto riferiscono i media britannici. Gli appartamenti sono ospitati in cinque torri.

Archivio Ultima ora