La programmazione di Rai Italia dal 7 al 14 Maggio

Pubblicato il 05 maggio 2017 da redazione

Benedetta Rinaldi con Sofia Bosco Responsabile Rapporti Istituzionali del FAI

Per contattare Rai Italia scrivete a: rai.italia@rai.it

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA (Quotidiano)

Conducono Benedetta Rinaldi e Alessio Aversa.
Il programma dedicato alle comunità italiane all’estero: attività, eventi, storie individuali e familiari. I progetti, le ambizioni, i successi, le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia… e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

• Lunedì 8 Maggio
Ospiti: per la Giornata Mondiale della Croce Rossa, Rosario Valastro, il vicepresidente della Croce Rossa Italiana, per parlare dell’impegno profuso da questa organizzazione; il critico musicale Dino Villatico, per tracciare un ritratto di Arturo Toscanini, uno dei più grandi direttori d’orchestra della storia, di cui quest’anno ricorre il 150° anniversario della nascita.
Storie dal mondo.
In Puglia, dove nel corso del 2016 la Croce Rossa Italiana ha soccorso oltre mille migranti giunti in Italia attraverso l’Adriatico.
Da New York, l’incontro con Paolo Buffagni, cantante lirico modenese.
Infocommunity: Assaad Khalaf, giovane fashion designer siriano, che grazie ad una borsa di studio sta cercando di coronare il suo sogno: lavorare in Italia nel campo della moda, per parlare, appunto, di borse di studio per stranieri.

• Martedì 9 Maggio
Ospiti: Sofia Bosco, Responsabile Rapporti Istituzionali del FAI, Fondo Ambiente Italiano, che dal 1975 si occupa di tutelare, conservare e valorizzare il patrimonio d’arte, natura e paesaggio italiano; Lorenzo Colantoni, analista dell’Istituto Affari Internazionali, per capire cosa cambia con la Brexit per i nostri connazionali in Gran Bretagna; Daniele De Michele, in arte Don Pasta, per presentare uno dei filmati che fanno parte del suo progetto “Nonne d’Italia in cucina”, avventura on the road che ha portato Daniele in giro per l’Italia ad incontrare le nonne, una per regione, per raccontare la cucina tradizionale dell’Italia.
Storie dal mondo.
A Rio De Janeiro, dove, per la Giornata del Design Italiano nel Mondo, si sono svolti numerosi workshop legati alla creatività del nostro paese.
Ad Edimburgo, per capire cosa ne pensano gli italiani in Inghilterra della Brexit.
Infocommunity: Vittorio Bocchi, fondatore di MNM Print Edizioni, che pubblica libri proprio sulle tante storie degli italiani nel mondo.

• Mercoledì 10 Maggio
Ospiti: Fabio Speranza, geologo e ricercatore dell’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia che, insieme ad altri ricercatori, quasi per caso ha fatto una scoperta sensazionale: la più grande impronta di dinosauro bipede mai documentato in Italia fino ad oggi; gli Audio 2, coppia di autori e musicisti, al secolo Giovanni Donzelli e Vincenzo Leomporro, con il medley dei loro successi della musica leggera italiana.
Storie dal mondo.
In New Jersey, per conoscere il geologo abruzzese, Pietro Di Tillio.
A Santa Cruz de la Sierra, in Bolivia, per conoscere lo chef napoletano Maurizio Cito, che si ostina a proporre la cucina della sua terra, nonostante le difficoltà che incontra nel trovare gli ingredienti giusti.
Infocommunity: Vittorio Bocchi, fondatore di MNM Print Edizioni, per ricordare i numerosi titoli che parlano di emigrazione e che sono stati pubblicati da questa casa editrice.

• Giovedì 11 Maggio
Ospiti: Michele Bernardon, Presidente Efasce (Ente Friulano Assistenza Sociale Culturale Emigranti), per ricordare le opere grandiose firmate dagli scalpellini friulani, ed una in particolare, diventata un simbolo degli Stati Uniti; la giornalista free lance Sara Lucaroni, per affrontare un tema globale, quello dei pericoli che nasconde il Web, chiamato il “dark web” o “Deep Web”; il professor Giuseppe Mariuz, per scoprire uno dei tanti dialetti che rendono ancor più gustosa la lingua italiana: il friulano.
Storie dal mondo.
In Repubblica Dominicana per conoscere il friulano Roberto Leonardi che ha scelto di vivere in un luogo privo di tanti servizi, ma pieno di magia.
A Long Island, per incontrare Luigi Fontanella, poeta e docente universitario di Cultura Europea, che ha lavorato a lungo per diffondere la grande cultura letteraria italiana negli Stati Uniti.
Infocommunity: Con Pier Felice degli Uberti, Presidente dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano, alla scoperta delle origini dei cognomi dei telespettatori di Rai Italia.

• Venerdì 12 Maggio
Ospiti: la chef che vanta una stella Michelin Cristina Bowerman, presidente della neonata Associazione italiana Ambasciatori del Gusto, per parlare della valorizzazione della cucina italiana e del patrimonio enogastronomico italiano all’estero; l’autore di un infinito numero di canzoni immortali, entrate da decenni nel immaginario collettivo italiano, Edoardo Vianello, accompagnato per l’occasione dai Quisisona, presenta il suo ultimo disco e si esibisce con un medley.
Storie dal mondo.
In Argentina, dove il “cuoco” di tradizione napoletana Salvatore De Santo, ha aperto un ristorante a Buenos Aires per mettere a frutto gli insegnamenti di sua madre.
Da Milano, dove in occasione del congresso di cucina Identità Golose, le telecamere di Rai Italia hanno chiesto a vari chef italiani, molti dei quali lavorano all’estero, come dovrebbe essere la cucina italiana fuori dai confini italiani.
Infocommunity: Pier Felice degli Uberti, Presidente dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano, per scoprire le origini dei cognomi.

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri. Questa settimana con Beatrice Palazzoni e Vincenzo D’Angelo.

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

Gli Audio2 con Alessio Aversa

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.45
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h18.45
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h18.45

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h15.30
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h17.45

CINEMA ITALIA (Film)

Cicli, rassegne tematiche, appuntamenti che segnano la memoria e le ricorrenze del cinema italiano, scelti per il suo pubblico e presentati da un nuovo volto di Rai Italia, il giornalista e critico Alberto Farina.
Film di prima visione o grandi classici del cinema italiano, da vedere e rivedere, che permetteranno di ripercorrere la storia dell’Italia, riflettere sul presente, divertirsi, emozionarsi, scoprire grandi storie, bravissimi attori, grandi registi del cinema italiano.

Giornata in ricordo delle vittime del terrorismo
LA SCOPERTA DELL’ALBA
Drammatico (2013)
Regia Susanna Nicchiarelli
Cast Margherita Buy, Sergio Rubini, Susanna Nicchiarelli, Lina Sastri, Gabriele Spinelli, Lucia Mascino, Lino Guanciale
Trama
Roma, 1981. Il Professor Tessandori (Lino Guanciale) viene ucciso con sette colpi di rivoltella da due brigatisti, nel cortile dell’università e sotto gli occhi di tutti. Muore tra le braccia di Lucio Astengo, suo amico e collega. Poche settimane dopo, Lucio Astengo scompare nel nulla.
Siamo nel 2011. Caterina (Margherita Buy) e Barbara Astengo (Susanna Nicchiarelli), che avevano sei e dodici anni quando è scomparso il padre, mettono in vendita la casetta al mare della famiglia, oramai abbandonata da tempo. La casa è piena di ricordi di un’infanzia interrotta dalla sparizione del papà, di una famiglia spezzata e mai più ricomposta. In un angolo, c’è un vecchio telefono ancora attaccato alla presa. È uno di quei telefoni con la rotella, che fa nostalgia solo a guardarlo: Caterina solleva la cornetta e scopre che dà segnale di libero. Il fenomeno è inspiegabile, la linea è staccata, prova a fare dei numeri ma il telefono rimane muto… poi, quasi per gioco, le viene in mente di provare a fare il numero della loro casa di città di trent’anni prima. Questa volta, dall’altra parte sente squillare: le risponde una voce di bambina. È lei, a dodici anni, una settimana prima della scomparsa del papà. Il destino le ha dato una seconda occasione: se non per salvare il padre, almeno per scoprire la verità.

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO Mercoledì 10 Maggio h19.30
BUENOS AIRES Mercoledì 10 Maggio h20.30
SAN PAOLO Mercoledì 10 Maggio h20.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH Giovedì 11 Maggio h17.00
SYDNEY Giovedì 11 Maggio h19.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Mercoledì 10 Maggio h20.30

ITALIAN BEAUTY (Magazine)

Quotidiano di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni: un appuntamento quotidiano con Arte, Territorio e Made in Italy per conoscere e approfondire i grandi capolavori artistici, le meraviglie paesaggistiche, i marchi di eccellenza che fanno dell’Italia una delle mete più desiderate del mondo.
Un viaggio tra panorami, cibi, oggetti, storia e architettura unici e irripetibili, per scoprire e riscoprire percorsi e sapori del bel paese.

• Lunedì 8 Maggio
Arte. Matera, gioiello della Basilicata, designata Capitale Europea della Cultura per il 2019. Alcuni architetti hanno creato, proprio all’interno dei Sassi, delle incredibili case scavate nella roccia.
Territorio. Pistoia, patria di originali viaggiatori e personaggi fuori dal comune, la città murata con sullo sfondo i monti dell’Appennino che attira molti turisti anche per la sua peculiare posizione geografica.
Made in Italy regala una lezione sul cibo biologico: in visita ad un’azienda agricola del viterbese.

• Martedì 9 Maggio
Arte. Sempre a Matera, in compagnia dell’avventuroso archeologo del sottosuolo Darius Arya, alla scoperta di cisterne del ‘500 e tombe antichissime.
Territorio. Si conclude la visita a Pistoia, raccontando storie e leggende che da secoli animano la città.
Made in Italy e food italiano. Lo ‘stile’ alimentare sulle tavole degli italiani!

• Mercoledì 10 Maggio
Arte. Si conclude il viaggio nella Matera sotterranea, alla scoperta di incantevoli chiese rupestri e di eremi nascosti.
Territorio. All’ombra del vulcano dell’Etna, a Catania, incredibile città barocca, capitale della letteratura e della musica.
Made in Italy è cucina italiana. Al mercato tra i banchetti di pesce, carne, frutta fresca e secca, pistacchio di Bronte e persino porchetta…

• Giovedì 11 Maggio
Arte. I cunicoli sotto il lago del Fucino, nel cuore dell’Abbruzzo, un lavoro di alta ingegneria di epoca romana che stupisce per la genialità delle strutture.
Territorio. Ancora Catania, luoghi, tradizioni, costumi…e perché no anche i famosi arancini!
Il Made in Italy si sofferma sul concetto di cucina salutare nell’azienda biologica di Scandriglia, in provincia di Bari, dove si produce l’olio extravergine di oliva.

• Venerdì 12 Maggio
Arte. Nel cuore del Gran Sasso, a Ortucchio (in provincia dell’Aquila), muniti di torcia alla scoperta dei cunicoli del Castello Piccolomini.
Territorio. Ultima tappa a Catania: un sopralluogo al mercato del pesce per poi entrare nei teatri operistici sulle note di Battiato.
Made in Italy. Il mercato romano di Campo de’ Fiori, nato nel 1896, artistico, pittoresco e pieno di poesia.

Per contattare la redazione scrivete a: italianbeauty@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h15.15
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h16.15
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h16.15

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h12.00
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h14.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h10.00

CRISTIANITA’ (Programma religioso)

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 19 anni – propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via skype con i telespettatori dei cinque continenti.
In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni, con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana.

Argomenti della puntata: quanti sono e dove sono i frati e le suore nel mondo; perché nella chiesa cattolica non è consentito il sacerdozio femminile; quali sacerdoti per il Terzo Millennio; com’è la mappa delle presenze del clero nei cinque continenti; l’imminente viaggio del Papa a Fatima; la canonizzazione dei due nuovi santi bambini, Giacinta e Francesco, due dei tre veggenti ai quali apparve la Madonna. Questi gli argomenti principali di Cristianità nel giorno in cui si celebra la Giornata Mondiale delle Vocazioni sul tema: “Guidati dallo Spirito per la missione”.
Al centro la S. Messa dalla Cattedrale di Molfetta, in provincia di Bari e il Regina Coeli nella domenica dedicata all’immagine del Buon Pastore, icona perfetta e universale del sacerdozio nella Chiesa.

Tra gli ospiti: Padre Vittorino Grossi, docente alla Pontificia Università Agostinianum di Roma; Frate Mattew Mausya Ngimbi, nigeriano, Frate agostiniano; Marzia Roncacci, giornalista Rai e Maria Carfora, soprano.

Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 7 Maggio h04.15
BUENOS AIRES Domenica 7 Maggio h05.15
SAN PAOLO Domenica 7 Maggio h05.15

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 7 Maggio h16.15
SYDNEY Domenica 7 Maggio h18.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 7 Maggio h10.15

LO SPORT SU RAI ITALIA

Serie A

► NAPOLI – CAGLIARI
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 6 Maggio h12.00
BUENOS AIRES Sabato 6 Maggio h13.00
SAN PAOLO Sabato 6 Maggio h13.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 7 Maggio h00.00
SYDNEY Domenica 7 Maggio h02.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 6 Maggio h18.00

► JUVENTUS – TORINO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 6 Maggio h14.45
BUENOS AIRES Sabato 6 Maggio h15.45
SAN PAOLO Sabato 6 Maggio h15.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 7 Maggio h02.45
SYDNEY Domenica 7 Maggio h04.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 6 Maggio h20.45

► UDINESE – ATALANTA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 7 Maggio h06.30
BUENOS AIRES Domenica 7 Maggio h07.30
SAN PAOLO Domenica 7 Maggio h07.30

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 7 Maggio h18.30
SYDNEY Domenica 7 Maggio h20.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 7 Maggio h12.30

► LA GIOSTRA DEI GOL
All’interno la cronaca della partita GENOA – INTER e l’aggiornamento in diretta dei gol da tutti i campi.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 7 Maggio h08.15
BUENOS AIRES Domenica 7 Maggio h09.15
SAN PAOLO Domenica 7 Maggio h09.15

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 7 Maggio h20.15
SYDNEY Domenica 7 Maggio h22.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 7 Maggio h14.15

► MILAN – ROMA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 7 Maggio h14.45
BUENOS AIRES Domenica 7 Maggio h15.45
SAN PAOLO Domenica 7 Maggio h15.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Lunedì 8 Maggio h02.45
SYDNEY Lunedì 8 Maggio h04.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 7 Maggio h20.45

► FIORENTINA – LAZIO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 13 Maggio h12.00
BUENOS AIRES Sabato 13 Maggio h13.00
SAN PAOLO Sabato 13 Maggio h13.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 14 Maggio h00.00
SYDNEY Domenica 14 Maggio h02.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 13 Maggio h18.00

► ATALANTA – MILAN
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 13 Maggio h14.45
BUENOS AIRES Sabato 13 Maggio h15.45
SAN PAOLO Sabato 13 Maggio h15.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 14 Maggio h02.45
SYDNEY Domenica 14 Maggio h04.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 13 Maggio h20.45

Ultima ora

21:26Calcio: Marotta, Higuain? Lo riacquisteremmo

(ANSA) - ROMA, 20 SET - "Higuain in difficoltà? Noi siamo estremamente contenti dell'operazione fatta lo scorso anno e l'avremmo fatta anche quest'anno. Non dimentichiamoci che è arrivato dopo l'operazione di Pogba e abbiamo preso un grande campione. Nell'economia del gioco un giocatore come Higuain diventa molto importante". Lo ha detto a Premium Sport l'ad della Juve Beppe Marotta. "La classifica si definirà dalla decima giornata? Credo che un punto di riflessione possa essere la decima giornata, molte squadre si stanno ancor assestando - ha proseguito - ora è prematuro fare previsioni. Certo, i pronostici sono per le squadre che si devono confermare come la Juve o quelle che si sono rinforzate di più sul mercato. "Juve su Pellegri? Sì, noi eravamo su di lui in tempi non sospetti - ha concluso - lo abbiamo trattato due anni fa a cifre molto più basse rispetto a quelle di adesso. E' un talento, poi per diventare un campione ne passa di tempo. Credo che sia uno dei migliori giovani del panorama italiano".

21:07Calcio: Uva, le congratulazioni di Lotti

(ANSA) - ROMA, 20 SET - "Rivolgo i miei più sinceri auguri di buon lavoro a Michele Uva: la sua nomina è una bella notizia per tutto lo sport italiano". Lo afferma il ministro per lo Sport Luca Lotti, commentando la nomina a vicepresidente Uefa di Uva. "Si tratta di un riconoscimento che premia la carriera e il merito di un dirigente che ha sempre lavorato con passione, basando la sua attività sui veri valori dello sport" aggiunge il ministro Lotti.

21:06Calcio: Di Francesco, Roma cresciuta nella consapevolezza

(ANSA) - ROMA, 20 SET - "Sono contento della prestazione della squadra, siamo cresciuti in consapevolezza e siamo riusciti a sviluppare le mie idee di calcio. Qualcosa nella testa dei giocatori è entrato. Ma non sono del tutto soddisfatto, dobbiamo essere più determinati e precisi in certe situazioni, perché ci vuole un attimo a riaprire le partite". Così Eusebio Di Francesco ha commentato la vittoria della Roma a Benevento. "Dzeko? Oggi si è avvicinato di più alla porta - ha detto -. Solo contro l'Atletico ha fatto un po' più fatica, certe partite sono più complicate di altre, ma Edin è un ragazzo molto intelligente: sa di avere sbagliato a dire determinate cose, comunque dettate dal nervosismo del momento. Sono contento anche degli esterni, io spingo molto per far sì che il gioco si sviluppi sulle fasce". "La squadra, tolto qualche momento di superficialità, mi è piaciuta - conclude -. Se possiamo lottare per lo scudetto? Il campo dirà la sua".

20:57Ciclismo:il’Giro d’Italia’ in 9 giorni,parte sfida Di Felice

(ANSA) - ROMA, 20 SET - 3500 km in 9 giorni attraverso tutte le Regioni d'Italia. E' partita stasera dal Foro Italico di Roma la sfida dell'ultracyclist Omar Di Felice, che percorrerà in bici il Bel Paese senza fermarsi quasi mai. La conclusione del giro in solitaria, presentato dal vice presidente del Coni, Alessandra Sensini, avverrà il 29 settembre al Salaria Sport Village. Il dislivello che Di Felice è chiamato a superare lungo il percorso è di circa 50.000 metri, quanti quelli coperti da un protagonista del singolare Giro d'Italia in tre settimane. Per la prima volta nella sua carriera di ultracylcist, Di Felice sarà impegnato per più di 4 giorni consecutivi. Nella tabella di marcia dell'atleta è prevista un'alimentazione a base di barrette e gel integratori, ma anche di cibi tradizionali (pasta, riso, carni bianche). "La privazione del sonno è una tortura una cosa che va contro la natura. Le prime 30 ore le affronterò senza dormire, da quel momento ogni 10-12 ore è prevista una sosta per un microsonno da 35 minuti al massimo".

20:53Pesta 18enne e gli punta pistola a tempia,arrestato a Verona

(ANSA) - VERONA, 20 SET - Un'aggressione e un pestaggio fulminei, davanti alla stazione dei pullman di Verona Porta Nuova, poi il giovane violento ha estratto una pistola e l'ha puntata alla tempia della sua vittima, uno studente 18enne cingalese. Tutta la scena è stata ripresa con uno smartphone da una persona che si trovava a bordo di un autobus in sosta, ed il filmato è stato determinante per portare la Polizia sulle tracce dell'aggressore, anch'egli cittadino srilankese, di 23 anni, residente a Verona, nullafacente. Il giovane è stato arrestato dagli agenti delle Volanti, con l'accusa di resistenza aggravata e lesioni gravi a pubblico ufficiale. E' anche indagato per rapina, perchè aveva minacciato con l'arma il connazionale per constringerlo a consegnargli soldi. Nonostante il fatto sia avvenuto sotto gli occhi di decine di testimoni, con tanto di riprese filmate, nessuno ha chiamato il 113 e l'allarme è scattato solo su segnalazione della vittima.

20:46Ferita 15enne: trovato cadavere presunto aggressore

(ANSA) - ISCHITELLA (FOGGIA), 20 SET - Il cadavere del presunto responsabile del tentato omicidio della ragazza di 15 anni è stato trovato nelle campagne della località Callone, in agro di Ischitella. Lo rendono noto i carabinieri del Comando provinciale di Foggia. Pare che si sia tolto la vita con la stessa arma usata stamattina contro la 15enne. "Ditemi che è vero", ha scritto la madre della ragazzina su Facebook dopo avere appreso della morte dell'uomo.

20:23Calcio: serie A, Benevento-Roma 0-4

(ANSA) - BENEVENTO, 20 SET - La Roma passa senza problemi a Benevento per 4-0 nell'anticipo della quinta giornata di serie A. Partita dominata in lungo e in largo dagli uomini di Di Francesco: il primo pericolo lo porta Dzeko all'11' con un tiro da fuori. La replica dei padroni di casa è affidata a Cataldi che al 18' lascia partire un destro a giro che esce di pochissimo. La Roma passa in vantaggio con Dzeko al 22' che mette dentro da due passi su passaggio di Kolarov. Lo stesso centravanti bosniaco colpisce un palo al 30'. Al 35' arriva l'autogol di Lucioni che, dopo un cross di Bruno Peres, nel tentativo di anticipare Dzeko mette dentro la propria porta. Dzeko sigla il gol del 3-0 al 52' con un sinistro da fuori area. Benevento pericoloso al 67' con Coda che da buona posizione mette alto sopra la traversa. Al 74' l'autorete di Venuti per il 4-0 mentre Dzeko - ancora lui - colpisce la traversa all'83'. Roma quinta a nove punti, Benevento sempre ultimo a quota zero.

Archivio Ultima ora