‘Trump non ha compromesso fonti intelligence’

(ANSA) – WASHINGTON, 16 MAG – Il consigliere per la sicurezza nazionale Usa, H.R. McMaster, ha detto che Trump non ha compromesso alcuna fonte di intelligence nel suo colloquio con i russi e che non teme uno stop di informazioni. La conversazione del presidente con il ministro degli esteri e l’ambasciatore russo nello studio ovale e’ stata “totalmente appropriata”, ha aggiunto McMaster.

Condividi: