Raggi presenta la funivia di Roma: “Costerà 90 milioni”

Pubblicato il 16 maggio 2017 da ansa

La sindaca di Roma Virginia Raggi durante l’assemblea capitolina in Campidoglio, Roma, 06 ottobre 2016. ANSA/ANGELO CARCONI

ROMA. – Lo aveva detto in campagna elettorale e oggi ha mantenuto la promessa. La funivia di Roma si farà “entro la fine del mio mandato”. Un annuncio arrivato dopo un blitz di alcuni militanti di CasaPound che hanno fatto irruzione nella sala municipale dove si trovava la sindaca di Roma costretta ad andare via scortata dalla polizia e a rifugiarsi in una stanza. “Dimettiti o dai risposte su casa, immigrazione e degrado, non si sprecano così i soldi”, le hanno urlato quelli di CasaPound poi allontanati dalle forze dell’ordine.

Un episodio che ha fatto guadagnare alla sindaca solidarietà bipartisan da parte di Pd, Fi e anche M5S. Alessandro Di Battista condanna l’aggressione ed esorta la sindaca e i pentastellati: “non molliamo”. Ritornata nella sala dopo avere constatato “che Roma è anche questo”, Raggi ha parlato del suo progetto “economico e ecologico”.

“E’ un progetto nato dal basso -dice- dalla necessità di trovare una soluzione a una zona strozzata dal traffico”. Ovvero il settore nord della periferia di Roma. Con 43mila passeggeri al giorno, 3.000 all’ora, un percorso, per adesso solo ipotetico, di 4 chilometri da percorrere in 19 minuti, la funivia prevede un sistema tipo cabinovia sul modello di quelle di Londra, Ankara, Rio de Janeiro e Città del Messico, e avrà 4 fermate principali: Casalotti, Gra, Torrevecchia, Battistini. Tempi di realizzazione, 18-24 mesi.

“Abbiamo fatto analisi comparative tra i diversi sistemi di trasporto e la funivia è risultata essere più conveniente”, dice Raggi riportando i dati di un sondaggio tra i residenti: “Oltre il 67% si dice favorevole alla realizzazione, oltre il 75% conosce il progetto e il 65% la userebbe”.

Il costo è stimato in 90 milioni di euro: “chiederemo un cofinanziamento a Mit, Regione ed Enti interessati – spiega l’assessore capitolino alla Mobilità Linda Meleo – Dell’idea abbiamo già parlato al ministero dei Trasporti, sembravano molto interessati”.

In termini finanziari, la funivia ha un costo più basso di tutte le altre alternative: “300 euro per mille passeggeri l’anno rispetto ai 1.440 euro della metro, ai 560 euro dell’autobus e ai 530 del tram – aggiunge Meleo- e in più abbatte l’inquinamento”. La funivia rientrerà nella mobilità integrata: per viaggiarci sarà valida la tessera intera rete e il normale ticket per il bus. L’area interessata dal progetto ha nelle ore di punta 30mila spostamenti, il 60% dei quali diretti verso il centro.

“Volevamo chiedere alla sindaca come mai non ci fosse ancora un assessore alla casa ma Raggi non ci ha risposto e ha lasciato l’aula così è scattata la contestazione”, precisa Davide Di Stefano in serata, coordinatore romano Casapound.

La solidarietà non si arresta e arriva anche dal presidente del Consiglio Comunale De Vito che parla di ‘”attacco squadrista”. Solidarietà anche dalla deputata del Pd Fabrizia Giuliani che però ammonisce: “La funivia da realizzare entro questo mandato, più che ottimismo ci pare una grave perdita di senso della realtà. Cerchi di stare con i piedi per terra…”. Per Annagrazia Calabria, deputata Fi “le priorità per Roma non sono progetti suggestivi ma risposte concrete alle emergenze che sta vivendo la città”.

(di Simona Tagliaventi/ANSA)

Ultima ora

22:56Voto Gb: Corbyn, ‘con noi non ci sarà Brexit senza accordo’

(ANSA) - LONDRA, 29 MAG - La Brexit ci sarà, ma non avverrà "senza un accordo" con l'Ue se al governo in Gran Bretagna andrà il Labour. Lo ha detto il leader laburista, Jeremy Corbyn, nel dibattito televisivo elettorale a distanza di stasera, assicurando di voler "rispettare il risultato del referendum", ma di voler negoziare anche "un accordo di libero scambio con Bruxelles" e mantenere rapporti stretti con l'Europa. Il leader laburista si è poi detto pronto a pagare all'Ue "quanto legalmente dovuto" per il divorzio. Quanto all'immigrazione, Corbyn ha infine detto di ritenere "probabile" una leggera riduzione dell'immigrazione, ma senza fare alcuna promessa di limitarla. Secondo Corbyn, l'attentato di Manchester è stato un gesto orribile e non ci sono giustificazioni per chi la commesso, ma deve suggerire anche una revisione della politica estera, che "non significa una politica estera più soft", bensì una politica che punti a stabilizzare i Paesi devastati da guerre e interventi militari, come la Siria e la Libia.

21:29Auto ‘impazzita’ travolge 5 persone a Roma, 2 gravi

(ANSA) - ROMA, 29 MAG - Un'auto ha travolto 5 pedoni stasera a Roma. E' accaduto in via dei Colli Portuensi. I 5 feriti sono stati trasportati in ospedale dal 118 di Roma. Secondo quanto si è appreso, il più grave è un ragazzo di circa 30 anni rimasto incastrato sotto le ruote della macchina. Trasportata in ospedale in codice rosso anche una donna con vari traumi alla schiena. Gli altri tre sembrerebbero meno gravi. Sul posto polizia e polizia locale per i rilievi. Alla guida della Smart c'era una donna. Non si esclude che possa aver avuto un malore.

21:20Tennis: Roland Garros, Fognini al secondo turno

(ANSA) - ROMA, 29 MAG - Anche Fabio Fognini si aggiunge alla piccola pattuglia di azzurri che ha raggiunto il secondo turno al Roland Garros. Il tennista ligure e' riuscito solo al quinto set ad avere ragione del giovane statunitense Frances Tiafoe, col punteggio di 6-4, 6-3, 3-6, 1-6, 6-0, in due ore e 45 minuti di gioco. L'incrocio del tabellone lo porta ad affrontare un altro italiano, Andreas Seppi.

21:02Totti: Spalletti “Francesco vuole fare vicepresidente Roma”

(ANSA) - ROMA, 29 MAG - "Totti? Gli devono far fare il vicepresidente della Roma, è quello che lui vuole. I fischi di ieri? Mi hanno fatto pagare il conto". Così Luciano Spalletti, in una intervista che andrà in onda integralmente in serata (alle ore 21) nel corso della trasmissione di Sportitalia 'La Partita Perfetta'. Il tecnico della Roma annuncerà il suo futuro domani in una conferenza stampa: "Dirò cose molto importanti, la prima di tutte è che la Roma è in Champions. Di Francesco? Ne parlerò domani..." aggiunge l'allenatore toscano, rifilando una stoccata al collega Sarri: "Il suo Napoli gioca un calcio da paradiso, ma non parli dei nostri rigori".

20:47Migranti: sbarchi 2017 a quota 60mila, +48% rispetto a 2016

(ANSA) - ROMA, 29 MAG - Con i quasi diecimila arrivi negli ultimi tre giorni il conto degli sbarchi nel 2017 ha superato quota 60mila, il 48% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, quando erano stati 40mila. Lo indicano i dati del Viminale. I nigeriani sono testa tra le nazionalità delle persone sbarcate (8.120), seguiti da bengalesi (7.567) e guineani (6.144). I minori non accompagnati sono 6.242, ma non sono ancora stati conteggiati i numerosi arrivati degli ultimi giorni. La Lombardia è sempre in testa tra le regioni per la quota di migranti8 ospitati (il 14% del totale), seguita da Campania e Lazio (9%).(ANSA).

20:45Alfano, con Renzi posizioni distanti, 1/6 Ap deciderà

(ANSA) - ROMA, 29 MAG - "Le posizioni sono distanti sia sul tema della legge elettorale e sia sul tema della durata della legislatura. Sarebbe stato naturale per il Pd cercare prima un accordo con il suo alleato di governo e non con le forze che sono all'opposizione. Ho convocato la direzione nazionale del partito il primo giugno e in quella sede prenderemo le nostre decisioni". Lo afferma il leader di Ap e ministro degli Esteri Angelino Alfano parlando da Fabriano.

20:43Gb: custode zoo Cambridgeshire uccisa da una tigre

(ANSA) - LONDRA, 29 MAG - Una custode dello zoo di Hamerton nel Cambridgeshire è stata uccisa da una tigre. Ne dà notizia la polizia locale che ha evacuato e chiuso la struttura assicurando che nessun animale è fuggito. Secondo la ricostruzione, la tigre è riuscita ad entrare nella recinzione che doveva proteggere l'addetta dello zoo. I visitatori non sarebbero mai stati in pericolo.

Archivio Ultima ora