Migranti: Bolzano lancia test verifica competenze

(ANSA) – BOLZANO, 18 MAG – Una verifica delle competenze professionali e sociali di richiedenti asilo per facilitare il il loro collocamento lavorativo e la loro integrazione: la Provincia di Bolzano ha recentemente introdotto questa ‘patente’ per migranti in cerca di lavoro, che sta già dando i primi frutti. Il 30% degli 85 richiedenti asilo, che hanno fatto questo test, hanno già trovato lavoro, ha detto l’assessora Martha Stocker. I migranti spesso arrivano in Italia senza documenti e diplomi. Questo test, che si base sull’esperienza fatta in Germania con il progetto Hamet2, rileva le competenze professionali e sociali, ha spiegato Herbert Oehrig della cooperativa sociale Akrat. Il test viene effettuato una volta al mese per un gruppo di migranti e dura un’intera giornata. Vengono rilevate competenze, come velocità di apprendimento, lavoro in squadra, leadership, manualità e precisione. Grazie a questa ‘patente’ i datori di lavoro possono scegliere in modo mirato il candidato più idoneo per il lavoro da svolgere. (ANSA).

Condividi: