Assemblea Nazionale: Imperativo organizzarsi per una transizione

CARACAS. – Secondo i deputati dell’opposizione ci si sta avvicinando sempre di più ad un periodo di transizione verso la democrazia. Ma questa transizione, sostengono, deve essere garantita in modo pacifico e attraverso la piena governabilità. Guevara, ha citato le esperienze di transizione politica di alcune nazioni nel mondo che hanno attraversato lunghi periodi di dittatura e ingovernabilità ma dove il fattore tempo è stato determinante.

“Questi processi non accadano da un giorno all’altro.”

Purtroppo, sostiene l’Opposizione è necessario mantenere la pressione da tutti gli angoli sul governo e cercare che più sostenitori del regime si accorgano di stare dal alto sbagliato. Il deputato ha insistito che è importante negoziare ma non è sufficiente:

“Se pensiamo che soltanto negoziando o soltanto facendo pressione otterremo a libertà da questo regime, ci sbagliamo, come deputati dobbiamo anche ricordare che la nostra responsabilità è garantire la stabilità politica per poter ricostruire il paese.”

I deputati hanno conformato una commissione che si incaricherà di elaborare proposte dirette a tutti i settori del paese (civili e militari) per chiarire quale ruolo avranno nella transizione e spiegare quali saranno le loro garanzie. Questa commissione la presiede: Julio Borges (Pj), ed è conformata da Freddy Guevara (Vp), Dennys Fernández (Ad), Stalin González (Unt), Teodoro Campos (Ap), e Juan Garcia (Vente).

Condividi: