La programmazione di Rai Italia dal 29 maggio al 3 giugno

Pubblicato il 26 maggio 2017 da redazione

Per contattare Rai Italia scrivete a: rai.italia@rai.it

Chef Lidia Bastianich con Benedetta Rinaldi

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA (Quotidiano)

Conducono Benedetta Rinaldi e Alessio Aversa.
Il programma dedicato alle comunità italiane all’estero: attività, eventi, storie individuali e familiari. I progetti, le ambizioni, i successi, le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia… e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

• Lunedì 29 Maggio
Ospiti: il giornalista e quirinalista del Tg2 Luciano Ghelfi, per raccontare le eccellenze e le meraviglie della regione Val D’Aosta; Paolo Peluffo, vicepresidente della Società Dante Alighieri, nella Giornata Mondiale della Dante Alighieri, per ricordare il ruolo, l’attività e l’impegno di questa società divenuta da tempo il riferimento della cultura italiana in centinaia di Paesi esteri.
Storie dal mondo.
In Giappone, nella città di Himej, dove la toscana Claudia Cecchini ha raccolto una sfida lanciatale dal marito e si è inventata una pastificio molto insolito, perché la pasta viene prodotta con farina di riso.
A Johannesburg, per visitare una scuola italiana voluta dalla Comunità italiana locale e realizzata anche grazie al Ministero degli Esteri con la collaborazione proprio della Società Dante Alighieri.

• Martedì 30 Maggio
Ospiti: la chef Lidia Bastianich, imprenditrice nel campo della ristorazione, autrice di best seller culinari, personaggio amatissimo della tv in America e in Italia, mamma dell’altrettanto famoso Joe, ma soprattutto infaticabile ambasciatrice della tradizione e della cucina italiana Oltreoceano; i Foja (Dario Sansone e Luigi Scialdone), gruppo musicale napoletano che nella loro musica mescolando tradizione e modernità per ottenere un suono davvero originale, si esibiscono live con 2 brani tratti dall’ultimo album “O treno che va”.
Storie dal mondo.
A Cincinnati, dove il fiorentino Cristian Pietoso da dieci anni ha un suo ristorante, rigorosamente italiano, ed è riuscito a vincere una sua personale battaglia: proporre nel suo locale un buon risotto.
A Buenos Aires, per conoscere la cantante Celeste Serine, che a cominciato da piccola cantando un brano di Eros Ramazzotti, poi ha spaziato dal rock al tango.
Infocommunity: l’insegnante Anna Campagna, telespettatrice di Rai Italia, direttamente dal Canada, dove vive dal 1959.

• Mercoledì 31 Maggio
Ospiti: Monica Valli, ingegnere spaziale e Responsabile della Gestione Programmi della Società D-Orbit, per approfondire le tecnologie pensate per lo Spazio ma che, senza saperlo, tornano utili anche nella vita di tutti i giorni; Alex Corlazzoli, maestro di scuola, ma anche giornalista e blogger, per parlare di pubblica istruzione e del modo in cui è cambiato il modo d’insegnare nel corso dei decenni; l’astroblogger Simon and The Stars, per scoprire cosa hanno riservato gli astri ai telespettatori.
Storie dal mondo.
A Melbourne, per incontrare Fabio Capitanio, uno scienziato romano anche un po’ artista. Si occupa di geofisica della terra e il suo modello è Leonardo Da Vinci.
Dal Sudafrica, la storia di Silvia Bercelli e di suo figlio Ettore, un bambino ancora piccolo che coltiva un sogno grande: diventare un portiere di calcio.

• Giovedì 1 Giugno
Ospiti: il regista Andrea De Sica, nipote di Vittorio e figlio di Manuel, presenta il suo primo film “ I figli della Notte”, che al Film Festival di Torino ha già ottenuto un ottimo riscontro dalla critica; Vittorio Villa, direttore di Apurimac, Onlus che opera in una della regioni più povere dell’America Latina, l’Apurimac, in Perù, cercando da oltre 20 anni di contribuire allo sviluppo della regione andina; Sarah Dietrich, l’artista romana che ha saputo unire la sua formazione classica alla passione per i generi più moderni e popolari, presenta il suo album di esordio “Una storia mia”.
Storie dal mondo.
Dall’Italia, il servizio degli preparativi per il 2 giugno, Festa della Repubblica, che tradizionalmente prevede una grande parata che attraversa i Fori Imperiali di Roma.

• Venerdì 2 Giugno
Ospiti: lo storico Paolo Peluffo, per ricordare la nascita della Repubblica Italiana; Rosa Maria Villani, la responsabile coordinatrice della Scuola dell’Arte della Medaglia di Roma, descrive l’attività e le prospettive per i Maestri d’Arte che escono dalla Scuola; i Rino Gaetano Band si esibiscono in studio con due degli indimenticabili brani “Aida” e “Il cielo è sempre più blu”.
Storie dal mondo.
A Città del Capo, dove la Scuola Dante Alighieri é la più attiva del Sud Africa, per scoprire alcune delle attività e corsi offerti come il “Pasta party”, “Passeggiate in città” e “Lezioni di cucina”. Tutto questo orientato a insegnare la lingua Italiana in maniera divertente e originale.
A Cincinnati, negli Stai Uniti, per incontrare Gian Franco Cillario, l’imprenditore che lavora nell’industria delle etichette per gli alcolici.

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri. Questa settimana con il professor Stefano Telve, Beatrice Palazzoni e Lucilla Pizzoli.

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

I Foja (Dario Sansone e Luigi Scialdone)

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.45
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h18.45
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h18.45

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h15.30
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h17.45

CINEMA ITALIA (Film)

Cicli, rassegne tematiche, appuntamenti che segnano la memoria e le ricorrenze del cinema italiano, scelti per il suo pubblico e presentati da un nuovo volto di Rai Italia, il giornalista e critico Alberto Farina.
Film di prima visione o grandi classici del cinema italiano, da vedere e rivedere, che permetteranno di ripercorrere la storia dell’Italia, riflettere sul presente, divertirsi, emozionarsi, scoprire grandi storie, bravissimi attori, grandi registi del cinema italiano.

Per il ciclo “Italiani a Cannes”:

MIELE
Drammatico (2013)
Regia Valeria Golino, alla sua opera prima.
Cast Jasmine Trinca, Carlo Cecchi, Libero De Rienzo, Vinicio Marchioni, Iaia Forte, Roberto De Francesco
Trama
Irene (Jasmine Trinca) ha trentadue anni, è una ragazza come tante, vive da sola e ha delle storie occasionali. Da tre anni ha deciso di dedicare la propria vita a persone in cerca di aiuto, assistendole e alleviandone le sofferenze anche quando arrivano a decisioni estreme: per questo il suo nome in codice è Miele. Un giorno, però, si trova a fare i conti con l’ingegnere Grimaldi (Carlo Cecchi) e il suo male invisibile…

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO Mercoledì 31 Maggio h19.30
BUENOS AIRES Mercoledì 31 Maggio h20.30
SAN PAOLO Mercoledì 31 Maggio h20.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH Giovedì 1 Giugno h17.00
SYDNEY Giovedì 1 Giugno h19.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Giovedì 1 Giugno h20.30

ITALIAN BEAUTY (Magazine)

Quotidiano di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni: un appuntamento quotidiano con Arte, Territorio e Made in Italy per conoscere e approfondire i grandi capolavori artistici, le meraviglie paesaggistiche, i marchi di eccellenza che fanno dell’Italia una delle mete più desiderate del mondo.
Un viaggio tra panorami, cibi, oggetti, storia e architettura unici e irripetibili, per scoprire e riscoprire percorsi e sapori del bel paese.

• Lunedì 29 Maggio
Arte. Cesare e Pompeo, un sodalizio che tutti avrebbero detto inscindibile, sconfinato poi nell’odio reciproco. Lo storico Cristoforo Gorno lo racconta.
Territorio. Viaggio in una terra nota per la sua quieta sobrietà: il Piemonte. Il percorso segue traiettorie oblique per rimanere stupiti e accendere l’immaginazione.
Made in Italy, un emozionante viaggio in compagnia del fotoreporter italiano Paolo Pellegrin, membro della storica Magnum Photos, una delle agenzie fotografiche più importante al mondo.

• Martedì 30 Maggio
Arte. Cristoforo Gorno riporta i telespettatori alle Idi di Marzo, quando Cesare fu assassinato nell’anno 44 a.c. I congiurati lo spingeranno in Senato per poi ucciderlo a tradimento.
Territorio. Ancora in Piemonte, dove prosegue la ricerca di figure originali, sospese tra realtà e illusione. Espressione viva dei lati più bizzarri di una regione, nota per la concretezza e la dedizione al lavoro.
Made in Italy è lo sguardo empatico del fotografo Massimo Mastorillo, che con la sua macchina fotografica racconta la speranza, cercandola nei posti devastati dalle calamità e dalla miseria.

• Mercoledì 31 Maggio
Arte. Secondo capitolo delle Idi di Marzo, l’epilogo, scena madre: l’assassinio di Giulio Cesare per mano dei Senatori congiurati.
Territorio. Il Piemonte, percorso dal treno di Fuori Binario, è terra di vini sublimi, di campioni del ciclismo sfortunati come eroi tragici, di pittori e musicisti legati a opere fondamentali della cultura contemporanea.
Per il Made in Italy, l’incontro con un altro grande fotografo: il milanese Giovanni Gastel. Nel suo studio, concepito come una sorta di moderna bottega rinascimentale, si scopre il suo modo di lavorare e di intendere la fotografia.

• Giovedì 1 Giugno
Arte. Ai tempi di Ottaviano, rinominato poi Augusto. Dopo l’assassinio di Cesare e le atrocità delle guerre civili, Augusto riporta l’impero romano in un clima di pace e abbondanza.
Territorio. Sulla tratta delle antiche ferrovie Appulo-Lucane, che da Bari portano fin nel cuore della Basilicata. Un viaggio alla scoperta di incredibili paesaggi e di assurdi personaggi, un viaggio ancora una volta… fuori binario!
Made in Italy. Prosegue il racconto di come si svolge il lavoro di un grande fotografo milanese: Giovanni Gàstel. Il suo modo di intendere la fotografia si è sviluppato dai lavori dedicati a moda e design, con un riferimento costante a un’ideale di eleganza.

• Venerdì 2 Giugno
Arte. La storia del primo imperatore di Roma, Augusto. L’eredità avuta da Giulio Cesare, la sua giovane età e la sua audacia lo porteranno al potere per molti lunghi anni.
Territorio. Ancora la tratta della ferrovia Appulo-Lucana, nel cuore della Basilicata, tra Acerenza, Avigliano, Campomaggiore e Matera, scoprendo un mondo, come sempre, fuori binario!
Con la rubrica sul Made in Italy si raccontano gli sguardi, sull’Italia e sul mondo, dei grandi fotografi italiani. In questa puntata, Oreste Pipolo, colui che delle foto di matrimoni ha fatto un’arte.

Per contattare la redazione scrivete a: italianbeauty@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h15.15
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h16.15
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h16.15

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h12.00
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h14.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h10.00

CRISTIANITA’ (Programma religioso)

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 19 anni – propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via skype con i telespettatori dei cinque continenti.
In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni, con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana.

Il significato della festa dell’Ascensione, il valore del corpo e la cura di chi è nel bisogno, le moderne strade dell’etere per una cultura che favorisca il confronto e l’incontro. E ancora: il linguaggio dei media come via di pace e dialogo tra i popoli, i social media e l’universo relazionale della società moderna in particolare dell’universo giovanile, le nuove tecnologie come possibili canali per far fluire la speranza e la fiducia nel nostro tempo. Questi gli argomenti principali di Cristianità nel giorno in cui la Chiesa universale celebra la festa dell’Ascensione del Signore al cielo e la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali.
Al centro la S. Messa dalla Chiesa di San Paolo apostolo in Alba (Cuneo) e il Regina Coeli del Papa in Piazza San Pietro.

Tra gli ospiti: Sua Ecc.za Mons. Domenico Sigalini, Vescovo di Palestrina e presidente della Commissione episcopale per il laicato; Don Sergio Tapia Velasco, docente alla Pontificia Università Santa Croce; Leonardo Metalli, giornalista Rai Tg1.

Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 28 Maggio h04.15
BUENOS AIRES Domenica 28 Maggio h05.15
SAN PAOLO Domenica 28 Maggio h05.15

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 28 Maggio h16.15
SYDNEY Domenica 28 Maggio h18.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 28 Maggio h10.15

LO SPORT SU RAI ITALIA

Serie A

► LA GIOSTRA DEI GOL
All’interno la cronaca della partita ROMA – GENOA e l’aggiornamento in diretta dei gol da tutti i campi.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 28 Maggio h11.15
BUENOS AIRES Domenica 28 Maggio h12.15
SAN PAOLO Domenica 28 Maggio h12.15

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 28 Maggio h23.15
SYDNEY Lunedì 29 Maggio h01.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 28 Maggio h17.15

► LA GIOSTRA DEI GOL
All’interno la cronaca della partita CROTONE – LAZIO e l’aggiornamento in diretta dei gol da tutti i campi.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 28 Maggio h14.30
BUENOS AIRES Domenica 28 Maggio h15.30
SAN PAOLO Domenica 28 Maggio h15.30

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Lunedì 29 Maggio h02.30
SYDNEY Lunedì 29 Maggio h04.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 28 Maggio h20.30

Nazionale

► ITALIA – SAN MARINO – Amichevole
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Mercoledì 31 Maggio h15.15
BUENOS AIRES Mercoledì 31 Maggio h16.15
SAN PAOLO Mercoledì 31 Maggio h16.15

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Giovedì 1 Giugno h03.15
SYDNEY Giovedì 1 Giugno h05.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Mercoledì 31 Maggio h21.15

Giro d’Italia

21ª TAPPA
MONZA – MILANO
La cronometro che scatta dall’Autodromo di Monza, già luogo di partenza di tappa nel 1949 e nel 1985, chiuderà il Giro del Centenario. Per alcuni corridori si tratterà di una semplice passerella, ma altri potrebbero giocarsi qui il podio o addirittura la vittoria finale. Usciti dall’Autodromo, i corridori passeranno nel Parco di Monza in prossimità della Villa Reale e concluderanno le loro fatiche nello splendido scenario di Piazza Duomo a Milano.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 28 Maggio h08.45
BUENOS AIRES Domenica 28Maggio h09.45
SAN PAOLO Domenica 28 Maggio h09.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 28 Maggio h20.45
SYDNEY Domenica 28 Maggio h22.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 28 Maggio h14.45

Ultima ora

11:16Calcio: Fiorentina annuncia Pezzella, oggi visite mediche

(ANSA) - FIRENZE, 18 AGO - La Fiorentina ha ufficializzato l' "acquisto a titolo temporaneo con diritto di riscatto" di German Pezzella, difensore di 26 anni. L'argentino è stato prelevato dal Real Betis. Nato a Bahia Blanca il 27 Giugno del 1991, in carriera ha indossato, oltre la maglia del Betis, anche la casacca del River Plate, con la quale ha vinto la Copa Libertadores, la Copa Sudamericana, La Recopa Sudamericana e un Campionato Argentino. Nell'ultima stagione Pezzella ha giocato 37 partite, realizzando un gol. Vanta inoltre 20 presenze e tre reti con la maglia della Nazionale Under 20 argentina. Il calciatore, arrivato ieri sera a Firenze, effettuerà le visite mediche nella giornata di oggi.

10:54Cinese uccisa in Sardegna: un arresto dopo 4 mesi

(ANSA) - NUORO, 18 AGO - Svolta nelle indagini sull'omicidio di Lu Xia Chan, la commerciante cinese di 37 anni uccisa a coltellate il 10 aprile scorso nel suo negozio a Budoni, sulla costa nord orientale della Sardegna. Una persona, che gli inquirenti ritengono responsabile del delitto, è stata arrestata dai Carabinieri della Compagnia di Siniscola e del Reparto operativo di Nuoro. Una svolta che arriva in seguito ad accurate indagini dei militari che sulla scena del delitto avevano rinvenuto delle tracce ematiche. E' grazie agli esami del Dna sul sangue che si è arrivati all'arresto. La donna, che viveva a Posada, paese poco distante da Budoni, col marito e due figli piccoli, era stata accoltellata dopo le 19 poco prima della chiusura del negozio. L'ipotesi sul movente dell'omicidio fino a oggi è stata quella della rapina.

10:44Incendi: rogo nell’agrigentino, piromani ragazzi 14 anni

(ANSA) - SCIACCA (AGRIGENTO), 18 AGO - Due ragazzi di 14 anni di Sciacca (Ag) sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Palermo con l'accusa di incendio doloso. Ai carabinieri hanno confessato di avere dato fuoco a delle sterpaglie nella zona in contrada Isabella, ai piedi del monte San Calogero. Le fiamme si sono poi propagate, interessando ancora una volta il bosco. Un incendio che ieri ha bruciato almeno 5 ettari di macchia mediterranea. Per le operazioni di spegnimento è stato necessario l'intervento di un elicottero dell'esercito. Alcuni testimoni hanno permesso agli investigatori di risalire all'identità dei due ragazzini, che dopo avere appiccato le fiamme sono fuggiti con le loro biciclette tornando nelle loro case.

10:33Barcellona: catalani in lutto, minuto silenzio con il Betis

(ANSA) - ROMA, 18 AGO - "L'FC Barcellona vuole esprimere il suo profondo dolore e il disgusto assoluto per l'attacco terroristico che ha colpito il cuore della nostra città, la Rambla de Barcelona. Il Club desidera inviare il proprio sostegno e pensiero alle vittime, alle loro famiglie e amici, così come alla gente di Barcellona ei suoi visitatori". E' il messaggio che la società blaugrana ha pubblicato sul proprio sito dopo l'attacco di ieri pomeriggio. Tutte le bandiere presso le strutture del club, vi si legge ancora, sono a mezz'asta in segno di rispetto ed i giocatori della Liga, che comincia oggi con i primi due anticipi, indosseranno il lutto al braccio. Domenica sera, prima del calcio d'inizio contro il Betis, il Camp Nou osserverà un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell'attentato.

10:12Campione ultratrail nudo su M.Bianco per protesta divieti

(ANSA) - AOSTA, 18 AGO - Per 'protestare' contro le nuove imposizione introdotte per l'ascensione del Monte Bianco dal versante francese, Kilian Jornet Burgada, campione spagnolo di ultratrail (corsa in montagna) e di scialpinismo, si è fatto fotografare nudo sulla cima della montagna. Lo ha comunicato lo stesso Burgada con un post su twitter. Il suo gesto vuole contestare la recente decisione del sindaco di Saint-Gervais, Jean-Marc Peillex, di 'obbligare' tutti gli alpinisti diretti sul tetto delle Alpi dalla via Normale ad avere con sè un'attrezzatura adeguata all'alta quota. Decisione presa dopo l'ennesimo incidente che ha coinvolto un ultratrailer, salito verso la vetta con equipaggiamento leggero e poi disperso. "Se si sale dal versante italiano quindi è legale?" ha scritto Burgada nel tweet. "Che si vergogni", la risposta del primo cittadino sempre via twitter. (ANSA).

09:14Barcellona: si teme per un italiano di Legnano

(ANSA) - ROMA, 18 AGO - Si teme per la vita di un italiano dopo l'attentato che ha colpito Barcellona: si tratta di Bruno Gulotta, residente a Legnano, in Lombardia, che era in vacanza nella città catalana con la moglie e i figli. Gulotta, 35 anni, al momento dell'attacco si trovava sulla Rambla e sarebbe rimasto ucciso dal furgone killer che è piombato sulla folla provocando almeno 13 morti. Al momento tuttavia non ci sono conferme ufficiali della notizia.

08:53Barcellona: ambasciatore a Madrid,3 italiani feriti

(ANSA) - ROMA, 18 AGO - 'All'ambasciata italiana in Spagna risulta finora che tre connazionali sono rimasti feriti nell'attentato a Barcellona'. Lo ha detto a '6 su Radio 1' l'ambasciatore a Madrid Stefano Sannino.

Archivio Ultima ora